Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Scrrening gratuiti con il EUROMELANOMA DAY

Corretta esposizione al sole per prevenire il melanoma

Utilizzare creme e controlli continui per ridurre i rischi

Corretta esposizione al sole per prevenire il melanoma
04/05/2011, 16:05

L’estate si sta avvicinando e come non mai risulta di fondamentale importanza sensibilizzare le persone ad una corretta esposizione ai raggi solari. Spesso la superficialità con la quale si prende il sole è la causa dell’insorgenza di tumori molti aggressivi. Proprio per questo Ieri si è svolta la seconda edizione italiana della dell’EUROMELANOMA DAY, una campagna informativa promossa dalla SIDeMaST (Società Italiana di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse). Per il secondo anno questa iniziativa ha dato la possibilità di effettuare screening gratuiti della pelle.
Il melanoma è un tumore maligno della pelle altamente pericoloso. La sua aggressività è dovuta alla sua elevata motilità. Questo tumore origina dai melanociti, cellule della cute preposte alla sintesi della melanina. L’importanza della prevenzione risulta oggi essere una condizione essenziale, basti pensare che sono 130 mila i9 casi diagnosticati di melanoma ogni anno e 37 mila le persone che muoiono di questa malattia, la cui incidenza continua ad aumentare. Nel corso della campagna di ieri sono stati mostrati dei dati relativi alle abitudini delle persone circa l’esposizione al sole. È risultato che solo una piccolissima percentuale effettua regolarmente controlli sui nei e fa uso regolarmente di creme solari. È stato pertanto ricordato come una corretta prevenzione possa ridurre di molto il pericolo dell’insorgenza di un melanoma. A rendere la situazione ancora più grave sono proprio i dati che ci dicono che In Italia vengono diagnosticati ogni anno 14,3 nuovi casi di melanoma su 100.000 uomini e 13,6 casi ogni 100.000 donne.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©