Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Corsi di guida sicura per neo-patentati minorenni


Corsi di guida sicura per neo-patentati minorenni
30/04/2012, 16:04

La Provincia di Roma, in collaborazione con ACI Vallelunga e Renault, presenta il corso di guida sicura dedicato ai neo-patentati minorenni.

L’iniziativa, illustrata oggi dal presidente della Provincia Nicola Zingaretti, dall’assessore alla Sicurezza e Protezione civile Ezio Paluzzi, dal Direttore della Polizia Provinciale Luca Odevaine, dall’Amministratore delegato di ACI Vallelunga Alfredo Scala, e dal Direttore Comunicazione e Immagine di Renault Italia Francesco Fontana Giusti, si pone l’obiettivo primario di sensibilizzare e formare i giovani sul tema della guida sicura, mediante stimoli e metodologie concrete.

L’Amministrazione provinciale, presso il Centro di Guida Sicura ACI-SARA di Vallelunga, una struttura all’avanguardia in Europa, metterà a disposizione nelle prossime settimane corsi di guida sicura con scooter e con il primo urban-crosser 100% elettrico, Renault Twizy, Destinatari dell’iniziativa saranno 500 giovani studenti scelti tra gli alunni degli Istituti scolastici che hanno conseguito con profitto il patentino per la conduzione dei ciclomotori nel precedente anno scolastico 2010-2011.

Durante i corsi verranno simulate, nella massima sicurezza, le condizioni di pericolo riscontrabili nella guida di tutti i giorni ed i partecipanti impareranno a calibrare le proprie reazioni, a conoscere i comportamenti del mezzo e ad intervenire in maniera efficace per controllare il veicolo. Il progetto, che prevede il coinvolgimento degli studenti, dei loro professori e dei rappresentati di classe degli Istituti, si articolerà, secondo un programma prestabilito, in circa 10/12 giornate con la partecipazione di 60 persone ad incontro per una durata complessiva del corso di 5 ore. Per le esercitazioni verranno messi a disposizione 2 simulatori di guida stradale di moto e scooter, 2 simulatori di guida stradale di autovetture, 2 urban-crosser Renault Twizy, 4 scooter ed un simulatore di Crash test. I ragazzi partecipanti saranno seguiti da dieci istruttori di guida sicura di Vallelunga che assicureranno il corretto svolgimento del processo formativo. Il corso sarà articolato in una sessione educational ed una sessione pratica di scooter e quadricicli, da due ore ciascuna:

1. La Sessione Educational prevede la trattazione dei seguenti argomenti:
- stile di guida e benessere alla guida (alcol, droghe e gestione della stanchezza)
- simulatore di impatto CRASH TEST per dimostrare l’efficacia delle cinture di sicurezza
- simulatore di guida stradale auto “READY 2GO” Aci con punteggio
- simulatore di guida stradale moto con punteggio

2. La Sessione Pratica relativa agli scooter e vetture prevede:
- corretta posizione di guida
- frenata d’emergenza e ripartenza
- percorrenza in curva
- prove di equilibrio.




Alfredo Scala, Amministratore Delegato ACI Vallelunga S.p.A.: “Apprezziamo l’attenzione e la sensibilità della Provincia di Roma, che dimostra con iniziative come quella presentata oggi di credere molto nel nostro Centro Guida Sicura e nella nostra attività. La Provincia più volte ha promosso progetti di sensibilizzazione alla sicurezza stradale, soprattutto concentrando l’attenzione sulla necessità dell’esercitazione pratica. Il Centro Guida Sicura ACI-SARA di Vallelunga è una struttura di eccellenza per la formazione alla guida sicura con tutti i mezzi, dalle due ruote e fino ai mezzi pesanti, rivolgendosi a tutti i guidatori, dai professionali fino ai neopatentati e soprattutto con questi ultimi il ruolo sociale svolto è cruciale. Questo progetto, inoltre, sposa perfettamente la filosofia “Safe & Eco” che da anni Vallelunga persegue con l’attività di formazione alla guida in sicurezza e attenzione all’ambiente, grazie all’energia solare che alimenta l’intero complesso, una unicità mondiale per Vallelunga.”


Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione e Immagine Renault Italia: “Renault ha accettato con entusiasmo di collaborare con la Provincia di Roma e con ACI Vallelunga a questo progetto di corso di guida sicura per neo-patentati minorenni condividendone la finalità educativa e preventiva e l'approccio pratico. Attenta a garantire i più elevati standard di sicurezza attiva e passiva sui propri veicoli, Renault è da anni impegnata in tutto il mondo in attività di sensibilizzazione dei più giovani alla sicurezza stradale per prevenire i rischi d'incidente e insegnare a controllare le situazioni inattese che si verificano durante la guida. L'obiettivo di Renault è quello di promuovere una mobilità sostenibile per tutti, sostenibile per la gente e quindi sicura, ed anche sostenibile per l'ambiente, grazie a soluzioni di mobilità come quelle dei veicoli elettrici a zero emissioni, fra i quali Twizy, urban crosser guidabile a partire da 14 anni con patentino che sarà utilizzato in tale progetto di corso di guida sicura."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©