Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

CRESCONO I MUSEI ONLINE, MA C'E' POCA INTERAZIONE


CRESCONO I MUSEI ONLINE, MA C'E' POCA INTERAZIONE
24/11/2008, 15:11

 

I musei italiani presenti in Internet rappresentano il 51,9 per cento del totale, più che triplicati negli ultimi 10 anni. E la loro home page viene giudicata molto buona nel 59,8% dei casi. Tuttavia i musei sembrano poco o appena attenti nell'interazione virtuale con il proprio pubblico. Prevale la cura dei contenuti sull'uso delle potenzialità del web in termini di integrazione delle informazioni; minore cura è prestata all'insieme dei servizi; scarsa attenzione è data al multilinguismo. Ma il confronto con i musei stranieri non è del tutto negativo. Louvre, Uffizi, Vaticani i musei più visitati. Sono questi alcuni dei risultati emersi dal "Rapporto Civita 2008. Galassia Web. La Cultura nella Rete" a cura di Paolo Galluzzi e Pietro A. Valentino (Giunti Gruppo Editoriale), la cui presentazione è prevista per mercoledì 26 novembre alle 9.30 presso l'Istituto Nazionale per la Grafica di Roma.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©