Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Il motivo pare essere l’incompatibilità dei loro lavori

Cristiano Ronaldo rimanda le nozze con Irina Shayk


Cristiano Ronaldo rimanda le nozze con Irina Shayk
14/03/2012, 19:03

Si sa, la coppia calciatore-modella funziona sempre, o almeno nella maggior parte dei casi anche se gli impegni lavorativi spesso sono incompatibili. Secondo diverse voci sembrano essere proprio questi i motivi che hanno portato il calciatore del Real Madrid a pensar di rimandare le nozze con la bella modella russa.
A causa dei suoi impegni lavorativi, il fuoriclasse portoghese è praticamente costretto a vivere in città mentre la carriera di Irina la tiene spesso lontana dalla Spagna. Cristiano è un uomo di famiglia, dicono i suoi amici alla stampa portoghese. ”Come tutti i giocatori, ha bisogno di una donna accanto, che gli dia stabilità”, spiegano. E Irina non c'è mai, decisa ad approfittare delle occasioni che le arrivano da quando è la fidanzata del portoghese. Passano anche 3-4 settimane senza vedersi e la modella non ha intenzione di abbassare il ritmo per passare più tempo a Madrid. La situazione avrebbe stancato Cristiano che, facendo due conti, starebbe iniziando a pensare di rivedere appunto i piani matrimoniali. Fin dallo scorso anno si vociferava che le nozze sarebbero state celebrate nel luglio 2012, dopo gli Europei di Calcio di Polonia e Ungheria. Ma ora i piani di Ronaldo sarebbero cambiati e non solo a causa del lavoro di Irina. Il fuoriclasse portoghese sarebbe soprattutto stanco dei cattivi rapporti che intercorrono fra sua madre, Dolores Alveiro e la sua fidanzata Irina Shayk. I rapporti tra le due donne non sono mai stati idilliaci e tempo fa, per evitare ulteriori problemi, Cristiano aveva chiesto alla madre di lasciare la splendida villa de La Finca, alle porte di Madrid, dove era arrivata dal natio Portogallo per prendersi cura di Cristiano jr, e le aveva affittato un appartamento nella capitale, per tenerla comunque vicina, essendole legatissimo. Evidentemente però questo non è stato abbastanza tanto che pochi giorni fa a Santiago Bernabéu madre e fidanzata si sono sedute sui lati opposti del palco riservato ai giocatori Real senza scambiarsi neppure una parola. Per Cristiano, legatissimo alla madre, questo sarebbe stato davvero troppo.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©