Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Cyber Security Conference: Sicurezza informatica, Assise mondiale a Napoli


Cyber Security Conference: Sicurezza informatica, Assise mondiale a Napoli
15/03/2012, 09:03

Si è tenuta a Napoli il 12 e 13 marzo 2012 la Conferenza Internazionale sulla Cyber Security.  L’ Evento organizzato dall’ AFCEA Naples Chapter ha visto la partecipazione di numerosi esperti della materia. Gestita dal Conference Manager Massimiliano Canestro, SMS Engineering, ha visto la partecipazione di 80 ospiti internazionali, sia del mondo militare che civile, che si sono confrontati sulle problematiche connesse al mondo della Sicurezza in ambito informatico. E’ una grande conquista per Napoli che per due giorni è stata il centro di una manifestazione di interesse scientifico internazionale che si è aperta, presso la sede della Fondazione Mediterraneo, con l’intervento del Prof. Italo Biddittu, Il paleontologo che ha ritrovato un teschio umano risalente ad oltre 450.000 anni fa, ospitato nel famoso Museo di Pofi vicino Frosinone, che ha parlato della “comunicazione umana” in 2.500.000 di anni. Numerose le associazioni partenopee che hanno partecipato alla manifestazione, tra cui la FONDAZIONE MEDITERRANEO, rappresentata dal Prof. Michele Capasso, che ha siglato proprio con AFCEA un Memorandum of Understanding e l’ ASSOCIAZIONE LEUCOSIA. Presenti alla manifestazione, patrocinata dai Giovani dell’ Unione Industriali di Napoli, dal Consolato Britannico di Napoli insieme a UKTI e da altre numerose associazioni imprenditoriali partenopee, la CISCO, L’ Univeristy of Glasgow, l’ ENEA, EUROCONTROL e il FORMEZITALIA nella Persona del Presidente Secondo Amalfitano che ha siglato proprio nella sede del Formez, dove si sono svolti i lavori della seconda giornata, un MoU propedeutico alla nascita di una “Air Traffic Cyber Security School”, importantissimo risultato raggiunto grazie all’impegno speso dal LTC Guido Giordano e dal LTC Gabriel Romano, rispettivamente Presidente e Vice Presidente uscenti del Chapter partenopeo di AFCEA.

Diverse le sorprese che hanno caratterizzato la manifestazione a livello internazionale:

- Challenge: durante l’evento si è tenuta, nella prestigiosa Accademia Aeronautica di Pozzuoli, una sfida etica tra giovani hacker, appartenenti sia al mondo della difesa che al mondo civile, utilizzando strumenti e apparecchiature della Citrix, il cui andamento andamento è stato trasmesso in video contestualmente alla conferenza e che ha visto anche la premiazione da parte dell’ AFCEA Naples Chapter Young President, ing. Francesco Castagna, SMS Egineering, della squadra che per prima è riuscita a “bucare” il sistema informativo dell’ avversario alla presenza del Gen. Umberto Baldi, del Col. Roberto Leo e degli alti dirigenti AFCEA: Kent Schneider, President and CEO di AFCEA International, Major General Klaus-Peter Treche, GEA (Ret.), General Manager di AFCEA Europe, Konstantin Zografov, AFCEA International R.V.P., Mediterranean and Black Sea.

- Elezione del nuovo Presidente e Vice Presidente dell’ AFCEA Naples Chapter: Eletti nel consiglio direttivo che si è tenuto nella sede del Formez Italia il nuovo presidente Gen S.A. Giuseppe Marani e il Vice Presidete Col. Dario Nicolella.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©