Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Potrebbe essere la più importante rivoluzione mai fatta

Da gennaio su Internet ci saranno i "domini aziendali"


Da gennaio su Internet ci saranno i 'domini aziendali'
20/06/2011, 10:06

L'Icann ((Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), cioè la società no profit che decide le regole con cui vengono assegnati i nomi su Internet, si sta apprestando ad una vera e propria rivoluzione. A partire dal 12 gennaio 2012 saranno accettate le domande con lui le imprese potranno chiedere di avere il proprio nome come dominio. Detto in parole povere, nel 2012 potremmo avere siti che finiscono con ".fiat", ".apple", o ".sony", tanto per fare qualche esempio. Ed è probabile che saranno proprio queste grosse marche a fare per primi la domanda, insieme a persone che intenderanno speculare su nomi famosi: quanta attrattiva esercita all'estero, un sito turistico sull'Italia il cui nome finisce con .roma o .napoli? Quindi dovrà essere anche una corsa per le amministrazioni pubbliche, almeno in Italia, per evitare che il nome venga preso da altri.
E questa potrebbe essere la più grande rivoluzione su Internet degli ultimi 26 anni. Perchè si tratta di una liberalizzazione quasi completa, sui nomi. Il che moltiplicherà in maniera esponenziale i siti, con nomi facilmente memorizzabili dagli utenti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©