Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Debutta a Ginevra la Quattroporte Sport GT S "Awards Edition"


Debutta a Ginevra la Quattroporte Sport GT S 'Awards Edition'
22/02/2010, 12:02

A sei anni dalla sua nascita, l'automobile che ha creato il segmento delle luxury sport sedan continua a ricevere plausi dal pubblico e dalla stampa. Maserati ha deciso di celebrarne i successi con una versione d'eccezione, sintesi dell'eleganza e della sportività dell'ammiraglia del marchio, grazie alla combinazione di dettagli altamente ricercati, finiture artigianali ed elementi dal carattere decisamente sportivo.

Sono ben cinquantasei i premi che la Maserati Quattroporte ha ricevuto nei suoi sei anni di vita dalle riviste più prestigiose di quattordici Paesi nel mondo, in quattro continenti. Un'approvazione "globale" per un'automobile che ha saputo rinnovarsi negli anni, sempre mantenendo il fascino delle linee e la purezza delle forme che hanno preso vita dalla penna di Pininfarina e l'hanno resa immediatamente un instant classic.

L'allestimento speciale "Awards Edition" realizzato sulla base della Quattroporte Sport GT S, punta a sintetizzare in una vettura tutte le caratteristiche che hanno reso l'ammiraglia del Tridente un punto di riferimento nel segmento:
• l'unicità e l'eleganza dello stile, mista ad un tocco di sportività in virtù di scelte fortemente caratterizzanti per l'allestimento sia degli esterni sia degli interni;
• il divertimento di guida, perché la Quattroporte "Awards Edition" nasce sulla base della Quattroporte Sport GT S, che vanta un comportamento dinamico e performance di prim'ordine;
• l'artigianalità dei particolari trattati a mano che rendono ogni vettura un pezzo unico.

All'esterno è subito riconoscibile grazie alla nuova finitura "Quarzo fuso", esclusiva per questo modello, capace di sottolineare l'eleganza delle linee della carrozzeria grazie alle sue nuances cangianti. Il trattamento brunito dedicato alle parti cromate esterne, così come alle griglie d'aria laterali e alla cornice della calandra si abbina inoltre ai cerchi da 20'' Multi Trident grigio scuro con finitura satinata.

L'impianto frenante, che ricalca quello della Quattroporte Sport GT S e si avvale della tecnologia dual-cast, è ulteriormente impreziosito dalla lucidatura a mano delle pinze sia all?anteriore sia al posteriore. Con la Quattroporte Sport GT S "Awards Edition", Maserati e Brembo introducono per la prima volta sul mercato una pinza lucidata, trattata con lavorazioni meccaniche di precisione, la cui finitura a mano le conferisce il particolare aspetto a specchio e ne esalta al tempo stesso la connotazione sportiva.

Anche gli interni testimoniano l'unione di sportività e artigianalità che da sempre caratterizza l'ammiraglia del Tridente. La pelle Poltrona Frau dei sedili è combinata all'Alcantara traforato con un nuovo motivo ad onda, con il cielo abitacolo sempre in Alcantara. Completano l'ambiente interno i copri brancardi specifici in alluminio spazzolato e le modanature in legno Black Piano satinato.

Il rivestimento del vano bagagli è nero ed è stato ulteriormente arricchito da dettagli cromati e da una tasca laterale sellata in pelle. L'attenzione ai dettagli si è estesa anche ai tappetini, realizzati in materiale ancora più ricco e soffice.

Una targhetta serie speciale "Awards Edition" caratterizza all'esterno la vettura.

La Quattroporte Sport GT S "Awards edition" sarà disponibile a partire dalla seconda metà del 2010.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©