Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Debutta negli show-room Jeep la versione SRT di Jeep Grand Cherokee


Debutta negli show-room Jeep la versione SRT di Jeep Grand Cherokee
16/04/2012, 17:04

La versione ad alte prestazioni del flagship Jeep presenta un look muscoloso ed aggressivo con cerchi da 20 pollici, profilo ribassato, design funzionale ed interni ispirati alle auto da corsa. Il nuovo propulsore 6,4 litri V8 HEMI® da 468 CV e 624 Nm offre prestazioni di assoluto riferimento: 0-100 km/h in 5 secondi, velocità massima di 257 km/h; 100-0 km/h in 35 metri. Il nuovo sistema di scarico attivo e la tecnologia Fuel Saver riducono consumi ed emissioni. L'eccezionale comportamento stradale e la straordinaria maneggevolezza sono il risultato delle nuove sospensioni con ammortizzatori attivi e del sistema di gestione della trazione Selec-Track. Una dotazione di serie full-optional con doppio tetto panoramico CommandView®, sistema di intrattenimento e navigazione satellitare UConnect® GPS, impianto audio Harman Kardon® da 825 watt e 19 altoparlanti, Adaptive Cruise Control e sistemi per la sicurezza Forward Collision Warning e Blind Spot Detection con Rear Cross-path detection. Jeep Grand Cherokee SRT è disponibile presso gli show-room Jeep in Italia.

Jeep introduce in Italia la versione SRT ad alte prestazioni del top di gamma Jeep Grand Cherokee. Grazie allo straordinario impianto frenante, alle eccezionali caratteristiche di guida e maneggevolezza, all'assetto sportivo ed alla elevata potenza del propulsore HEMI V8 da 6,4 litri, la versione SRT arricchisce la gamma Grand Cherokee con uno Sport Utility Vehicle dalle prestazioni di riferimento in ogni condizione di guida.

In linea col suo carattere sportivo, la nuova versione SRT ha un profilo ribassato di circa 3 cm ed un look muscoloso che lascia chiaramente trasparire l'inconfondibile DNA delle vetture con badge SRT. Gli esterni presentano alcuni elementi stilistici che sottolineano la sportività del modello tra cui lo spoiler posteriore, i cerchi in lega da 20 pollici a 5 razze, i nuovi passaruota, il cofano anteriore con doppi estrattori d'aria ed il doppio terminale di scarico maggiorato.

La nuova versione SRT di Jeep Grand Cherokee è disponibile nelle tonalità Brilliant Black, Bright Silver, Mineral Gray e Deep Cherry. Gli interni presentano sedili dal design SRT in pelle Nappa con inserti in camoscio Black e cuciture a contrasto.

L'abitacolo di Jeep Grand Cherokee è spazioso e confortevole con contenuti tecnologici ispirati alle vetture da corsa ed esclusivi dettagli stilistici. La dotazione di serie comprende il nuovo volante sportivo riscaldabile rivestito in pelle traforata con comandi del cambio integrati, sedili anteriori avvolgenti riscaldabili e ventilati con poggiatesta attivi, sedili posteriori riscaldabili, speciali finiture in pelle sul pannello strumenti e sui rivestimenti interni delle portiere, inserti in fibra di carbonio, pomello del cambio in pelle traforata e pedaliera sportiva in acciaio spazzolato con inserti in gomma. I comandi del computer di bordo EVIC (Electronic Vehicle Information Center) allocati sul volante offrono l'esclusiva funzionalità Performance Pages per visualizzare in tempo reale le prestazioni della vettura.

Jeep Grand Cherokee SRT è equipaggiato con il nuovo motore HEMI® V8 da 6,4 litri dotato di tecnologia Fuel Saver che consente la disattivazione di 4 degli 8 cilindri in base alle prestazioni richieste per ridurre consumi ed emissioni. Il potentissimo propulsore V8 HEMI eroga 468 CV (344 kW) e 624 Nm di coppia è abbinato alla collaudata trasmissione automatica a cinque rapporti disponibile nella configurazione con leve integrate nel volante ed AutoStick sul tunnel centrale. Grazie al nuovo motore 6.4 HEMI la versione SRT può vantare prestazioni di assoluto riferimento: 0-100 km/h in 5 secondi, velocità massima di 257 km/h, 100-0 km/h in 35 metri.

La nuova versione SRT è stata realizzata per garantire il massimo handling. Le nuove sospensioni Adaptive Damping con calibratura SRT sono dotate di ammortizzatori attivi gestiti attraverso il nuovo sistema di controllo della trazione Selec-Track. Il sistema Selec-Track coordina diversi parametri della vettura (controllo di stabilità, sospensioni attive, strategia degli innesti, trasferimento della coppia al ripartitore, Electronic Limited Slip Differential, pedale dell'acceleratore e sistema di disattivazione dei cilindri) per gestire in modo automatico il sistema di trazione ed adattarlo allo stile di guida e alle condizioni della strada attraverso cinque modalità selezionabili manualmente dal guidatore:

•Auto: assicura in ogni tipo di situazione la modalità di marcia più adeguata. Si adatta automaticamente a qualsiasi fondo stradale grazie al lavoro svolto dalle sospensioni attive;
•Sport: garantisce il massimo controllo della vettura per un'esperienza di guida sportiva e 'divertente' su strada;
•Tow: riduce i movimenti di beccheggio e rollio per incrementare la capacità di traino;
•Track: prevede una taratura 'da pista' delle sospensioni per assicurare alte prestazioni e massima stabilità e garantire una straordinaria maneggevolezza;
•Snow: adotta la modalità di guida più tradizionale per garantire il massimo controllo della dinamica della vettura in condizioni meteorologiche estreme.
Jeep Grand Cherokee SRT è equipaggiato con il sistema di trazione integrale Quadra-Trac: un sistema 'on-demand' che grazie ad una serie di sensori, avverte immediatamente l'eventuale slittamento di una ruota ed invia le informazioni utili ad apportare il necessario intervento correttivo riuscendo a trasferire fino al 100% della coppia alla ruota dell'assale posteriore con maggiore presa. Il nuovo Jeep Grand Cherokee SRT è inoltre dotato di differenziale posteriore autobloccante elettronico a slittamento limitato ELSD (Electronic Limited-slip Differential), che rileva istantaneamente quando una ruota posteriore perde aderenza ed interviene distribuendo la coppia alla ruota in presa migliorando l'handling della vettura.

Come tutti i veicoli realizzati dal team SRT, Jeep Grand Cherokee SRT è stato progettato per offrire un'eccezionale capacità frenante grazie a freni Brembo High Performance e sistema ABS sulle quattro ruote.

La ricca dotazione di serie della nuova versione SRT di Jeep Grand Cherokee presenta contenuti tecnologici di ultima generazione per garantire il massimo del comfort e dell'info-tainment a bordo e prevede: tetto panoramico a doppi cristalli CommandView® apribile elettricamente, sofisticato sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnect® GPS dotato di schermo touchscreen da 6,5", hard disk da 30 gigabyte, porta USB, ingresso AUX, lettore DVD video e sistema vivavoce Bluethooth® UConnect® Phone ad attivazione vocale con microfono integrato nel retrovisore interno e nuovo impianto audio Harman Kardon® con amplificatore da 825 watt, 19 altoparlanti e subwoofer. Il sistema offre caratteristiche di ultima generazione tra cui l'amplificatore a 12 canali da 32 volt e tecnologia TPS (Power Supply Tracking) per garantire ai passeggeri un ascolto di altissima qualità.

Il nuovo Jeep Grand Cherokee SRT presenta di serie una dotazione completa per la sicurezza che comprende di serie ESP completo di Electronic Rollover Mitigation (ERM) e sistema di controllo della trazione sulle quattro ruote (BTCS); dispositivo di assistenza alle partenze in salita "Hill Start Assist" e sistema di controllo della velocità in discesa 'Hill Descent Control'; sistema di ausilio al parcheggio Park Assist con sensori anteriori e posteriori e telecamera posteriore per la retromarcia; Fari Bi-Xenon High-intensity Discharge (HID) autoadattativi con funzione SmartBeam® per la regolazione automatica della luminosità e dell'intensità del fascio luminoso; air bag multistadio frontali e laterali a tendina; windowbag anteriori e posteriori ed airbag per le ginocchia del guidatore e Adaptive Cruise Control.

Ulteriore sicurezza a bordo è garantita dagli innovativi dispositivi Forward Collision Warning e Blind Spot Detection con Rear Cross-path detection disponibili di serie. Il primo verifica con specifici sensori radar che il veicolo non si avvicini troppo velocemente a quello che lo precede segnalando l'effettivo pericolo con un segnale acustico ed un messaggio sul computer di bordo; il secondo utilizza speciali sensori situati negli specchietti retrovisori esterni per assistere il conducente nei cambi di corsia e nei sorpassi rilevando il sopraggiungere di altre vetture e segnalandone la presenza sia con un segnale luminoso nello specchietto che con un segnale acustico; infine il Rear Cross-path detection è un dispositivo che interviene in fase di parcheggio per avvertire il conducente impegnato nella manovra dell'avvicinamento di un altro veicolo.

Il marchio Jeep

Il marchio Jeep è stile, funzionalità, qualità costruttiva e straordinarie capacità fuoristradistiche. Ogni vettura Jeep è caratterizzata da prestazioni eccezionali e da una versatilità pensata per chi desidera vivere l'outdoor ed è alla ricerca di viaggi straordinari non solo nei territori più estremi ma anche in città. Il marchio Jeep invita apertamente a vivere appieno la vita, offrendo una gamma completa per poter affrontare qualunque avventura nella massima sicurezza. La gamma Jeep in Europa è composta da quattro modelli: Jeep Grand Cherokee, Jeep Wrangler, Jeep Wrangler Unlimited e Jeep Compass (in Italia la gamma comprende anche il Medium SUV Jeep Cherokee). Nel corso del 2011, ognuno di questi modelli è stato rinnovato completamente ricevendo importanti aggiornamenti.

Il 2011 è stato un anno molto importante per Jeep: lo scorso anno ha visto infatti il marchio registrare eccellenti performance commerciali nei dodici mesi in Italia ed in Europa. Nel periodo gennaio - dicembre 2011 sono state immatricolate sul mercato europeo circa 24 mila vetture Jeep con un incremento delle vendite pari al 61,8% ed una quota raddoppiata allo 0,2% rispetto al 2010. Sul mercato italiano Jeep ha immatricolato un totale di oltre 7.800 vetture con una crescita di circa il 118% rispetto all'anno precedente.

Un trend di crescita che prosegue nell'anno in corso: nel mese di marzo il marchio ha immatricolato in Italia quasi 700 vetture, aumentando i volumi del 33,7% rispetto allo stesso mese del 2011 e la quota di 0,2 punti percentuali (+ 0,5%) rispetto all'anno scorso. Nel primo trimestre dell'anno le vendite Jeep sono oltre 2 mila, il 38,5% in più nel confronto con lo stesso periodo del 2011 con la quota allo 0,5%, in crescita di 0,2 punti percentuali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©