Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Depressione pre-parto, esiste


Depressione pre-parto, esiste
24/04/2012, 20:04

Ansia, stress, insonnia, sono tutti i sintomi che caratterizzano la famosa depressione post-parto, ma quando questi appaiono durante la gravidanza, si parla oggi di depressione pre-parto. Situazione non certo gradevole per la gestante, ma a risentirne negativamente può essere anche il nascituro. Le donne che hanno un quadro psicologico non sereno durante la gravidanza sono in aumento, l’importante è capirlo e cercare di superare il momento ricorrendo eventualmente anche a cure specifiche. Lo stato d’animo materno può influenzare in diversi modi lo sviluppo del feto – spiega lo specialista Mencacci a Il Corriere della sera – tramite il trasporto via placenta degli ormoni legati allo stress, e tramite una riduzione dei livelli di pressione arteriosa che non permettono un completo sviluppo del feto. In questi casi può aumentare il rischio di aborto spontaneo, parto prematuro, basso peso alla nascita e ridotta circonferenza cranica. E’ importante intervenire dal punto di vista psicologico – continua lo specialista - in modo da aiutare la madre ad avere una gestazione quanto più serena possibile.  

Commenta Stampa
di Marina Ciaravolo
Riproduzione riservata ©