Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Design strategico per il futuro dell’industria della nautica


Design strategico per il futuro dell’industria della nautica
03/02/2010, 08:02

Fin dall’inizio del 2008, la BAVARIA Yachtbau GmbH ha fatto parte del portafoglio clienti della DesignworksUSA, un’azienda internazionale di consulenza e di design, controllata del BMW Group. Oltre ad interessarsi dei settori automobilistici e nautici, lo studio di design ha anche creato design di tendenza per molti altri settori di mercato, ed è stato incaricato di assistere la BAVARIA Yachtbau GmbH nella sua riconversione di base dopo essere passata da una proprietà privata ad una società per azioni. Ciò si è reso necessario dopo che le attività sono state cedute ad una società per azioni. I nuovi proprietari erano convinti che il fattore design avrebbe dovuto giocare un ruolo decisivo nel successo della riconversione dell’azienda. Con l’obiettivo di riposizionare l’azienda nel mercato e di generare una crescita maggiore, la BAVARIA ha incaricato la DesignworksUSA di sviluppare una nuova strategia di design. “Avremmo potuto servirci di un genio italiano per farci progettare qualche bella barca”, dice Andrés Cardenas, CEO della BAVARIA GmbH. “Tuttavia – aggiunge Cardenas – non si tratta soltanto di tracciare belle linee; si tratta anche di integrare il design nei nostri processi di produzione. E’ per questo motivo che abbiamo scelto la DesignworksUSA, dal momento che possiede il know-how necessario per armonizzare il design con la produzione in serie”. Il presidente della BMW Group DesignworksUSA, Laurenz Schaffer, approva la riconversione dell’azienda conseguita per mano del suo nuovo gruppo dirigenziale: “Fin dal 2008, la BAVARIA si è trasformata da un cantiere navale orientato principalmente alla produzione, in un’azienda che considera il design una parte integrante della propria strategia commerciale, con l’intenzione di creare prodotti in grado di competere sul mercato grazie al design indipendente”.



Il design come elemento fondamentale della strategia aziendale

Insieme al suo cliente, la DesignworksUSA ha lanciato una completa riconversione strategica della gamma di barche a motore e a vela della BAVARIA, il tutto in collaborazione con la Farr Yacht Design. Non si è limitata alla modernizzazione delle linee e dei tipi esistenti di barche; ad ogni linea si è dato un carattere preciso che può essere trasferito a tutte le classi di barche e che permette anche un elevato livello di versatilità nella fase finale di produzione.



Il principale obiettivo era una chiara differenziazione tra ogni linea di prodotti,ma era anche essenziale assicurare una coerenza di design all’interno delle singole linee per offrire ai clienti una certa familiarità e per rafforzare BAVARIA come marchio. Nel gennaio del 2009, le due aziende hanno compiuto insieme un ulteriore passo verso il futuro, dando ai potenziali clienti BAVARIA un’idea di cosa si sarebbero dovuti aspettare dalla società con sede a Giebelstadt negli anni a venire. I clienti possono attendersi una gamma di barche completamente nuova, posizionata più in alto rispetto alle due serie già consolidate, gamma che rappresenterà un salto notevole verso il progresso, la superiorità e il piacere di portare una barca a motore. Tuttavia, il compito iniziale non era soltanto di definire un design esterno aggiornato per i modelli esistenti, ma anche di mettere alla prova la funzionalità. Inoltre, durante tutto il processo i designer si sono concentrati sull’armonizzazione della nuova strategia di design, che punta ad ottenere la massima qualità di progettazione mediante i processi esistenti per la produzione in serie della BAVARIA.



Conoscenza dei processi di produzione – punto cruciale per il successo

Grazie ai suoi stretti legami con l’industria automobilistica e alle sue conoscenze in diversi settori, la DesignworksUSA è in grado di concepire le soluzioni più consapevoli da attuare negli svariati processi di produzione – a prescindere dal prodotto stesso, che sia un computer premium di altissimo livello prodotto singolarmente o uno yacht realizzato in serie in un impianto di produzione all’avanguardia. “La qualità della consulenza sul design è caratterizzata non soltanto dalla progettazione di concetti creativi. Nel clima economico di oggi, è più che mai il compito di un consulente di design quello di offrire conoscenze globali rispetto ai processi e ai metodi di produzione per portare al successo il design intelligente, soprattutto quando si tratta di prodotti complessi come quelli della mobilità. La miscela di fascino del marchio, conoscenza del prodotto ed attuazione orientata al mercato rappresenta la somma di fattori essenziali per il successo; è proprio qui che si trova il nostro principale punto di forza”, sottolinea Niko von Saurma, capo dello studio di Monaco della DesignworksUSA, da dove è partita la nuova strategia di design della BAVARIA. Quindi, appena due anni dopo l’avvio del riallineamento dell’azienda, la BAVARIA vanta un nuovo design consapevole e allo stesso tempo offre una scelta migliore, concetti spaziali ottimizzati, nonché una qualità migliore – mantenendo i prezzi inalterati.



Tre linee di barche, tre caratteri differenti, una sola pretesa: un design emozionante che funziona

Prima di tutto, nell’ambito della nuova strategia di design, è stato introdotto il nuovo volto della Linea Cruiser, nonché la barca a vela più grande, la Cruiser 55. A seguire è stata la barca a motore più piccola, la Sport 28, e uno sguardo verso il futuro è stato concesso con la presentazione della prima nata della linea Deep Blue, completamente nuova. Con questo mix, nel gennaio 2009 la BAVARIA ha aperto un nuovo capitolo nella storia dell’azienda. Quasi un anno più tardi, è diventato chiaro che alle fiere autunnali i nuovi modelli provenienti dalla linea esistente stavano ottenendo risultati decisamente migliori rispetto alle fiere nei tempi di boom. Di conseguenza, le azioni tempestive della BAVARIA ed un’impostazione orientata al design per riallineare l’azienda hanno pagato, permettendo al costruttore di barche di rispondere con successo all’andamento critico dell’industria nautica.



La linea CRUISER: per andare a vela con venti forti

Il concetto della linea CRUISER rappresenta un ulteriore e coerente sviluppo del suo predecessore. Rappresenta un riorientamento a favore di un preciso vocabolario di design architettonico e di una simbiosi di impulsi innovativi dotati della massima funzionalità e di uno stile premium. Grazie al ponte di coperta che fa a meno di ogni cosa superflua nonché ad una disposizione ben organizzata di tutte le funzioni, la gamma offre davvero una nuova dimensione del piacere di andare a vela.



La linea SPORT: per un’esperienza di vela sportiva, ma pur sempre rilassante

Il design della nuova linea SPORT rappresenta un ulteriore sviluppo nell’evoluzione di questa riuscita linea che punta sia al gruppo target della BAVARIA, sia ai nuovi gruppi target, sia al futuro orientamento del marchio. Il design presenta uno scafo scultoreo a forma di proiettile che suggerisce tensione e velocità, nonché forme dinamiche che donano alla barca un aspetto sportivo, vibrante ed agile. Le caratteristiche salienti della nuova linea SPORT comprendono una funzionalità significativamente migliorata, un generoso concetto spaziale ed una nuova qualità di superficie di alto livello. Con un cockpit pensato per il comandante ed un’ampia area relax, la linea SPORT è stata progettata per la massima comodità a bordo. Nel suo insieme, il design crea una percezione di qualità molto maggiore.



La nuova linea Deep Blue: per coloro che stanno già pensando al futuro

Con l’introduzione della linea Deep Blue, BAVARIA amplierà il suo portafoglio di prodotti. Questa linea è caratterizzata da una simbiosi senza compromessi di dinamiche sportive, estetica intesa a rafforzare il look potente, concetto spaziale generoso ed innovativo, nonché un aspetto complessivo di grande livello. Il design classico della barca, con le sue forme esterne dinamiche, la pulizia visiva del ponte di coperta e la composizione armoniosa di questa e delle sovrastrutture, conferiscono alla linea Deep Blue un carattere molto individuale e distintivo. Inoltre, le felici proporzioni e le superfici esterne scultoree sottolineano la potenza della barca e ne mettono in risalto il suo profilo. Con la progettazione di questa linea, BAVARIA conta di interessare futuri potenziali clienti e di continuare in maniera strategica il suo processo di modernizzazione.



Riconoscimenti per il nuovo design BAVARIA

Cruiser 55 – Good Design 2009

Cruiser 55 – Premio iF 2009

Deep Blue 46 – Good Design 2009

Deep Blue 46 – Votata “Barca dell’anno” in occasione del Salone nautico 2009 in Croazia

CRUISER 32 – Nominato “Yacht of the Year 2009”

SPORT 28 – Nominata “Powerboat of the Year 2009”

Deep Blue 46 – “Powerboat of the Year 2009”, premiata dalla giuria di sei riviste europee della nautica



Il BMW Group

Il BMW Group, con i marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, è uno dei costruttori di automobili e motociclette di maggior successo nel mondo. Essendo un’azienda globale, il BMW Group dispone di 24 stabilimenti di produzione dislocati in 13 paesi e di una rete di vendita diffusa in più di 140 nazioni. Il BMW Group ha raggiunto nel 2009 un volume di vendita di oltre 1,29 milioni di automobili e 87.000 motociclette. Il fatturato dello scorso anno è stato di 50,68 miliardi di Euro. La forza lavoro del BMW Group al 31 dicembre 2009 era di circa 96.000 associati. Il successo del BMW Group è fondato su una visione responsabile e di lungo periodo. Per questo motivo, l’azienda ha sempre adottato una filosofia fondata sulla eco-compatibilità e sulla sostenibilità all’interno dell’intera catena di valore, includendo la responsabilità sui prodotti e un chiaro impegno nell’utilizzo responsabile delle risorse. In virtù di questo impegno, negli ultimi cinque anni, il BMW Group è stato riconosciuto come leader di settore nel Dow Jones Sustainability Index.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©