Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Lo rivelano i ricercatori dell'Università di Cambridge

Dieta e ambiente lasciano il segno sul cuore


Dieta e ambiente lasciano il segno sul cuore
29/11/2011, 17:11

ROMA - L'ambiente in cui viviamo e i cibi che consumiamo ogni giorno lasciano le loro impronte digitali sul nostro cuore, o almeno sul suo Dna. Lo rivelano i ricercatori dell'Università di Cambridge (Gb) che, in uno studio pubblicato su 'Circulation' dal team di Roger Foo, hanno disegnato una sorta di mappa delle tracce lasciate da cibi e smog sulla Dna metilazione (una modificazione epigenetica del Dna). Dunque questi due fattori sono davvero chiave per la salute, capaci di causare modificazioni genetiche che possono portare a una malattia cardiaca. Lo studio in origine voleva individuare le differenze nella Dna metilazione presenti nel cuore umano. Così i ricercatori hanno confrontato i dati di un piccolo gruppo di pazienti con cardiomiopatia di ultimo stadio, che si erano sottoposti a un trapianto di cuore, con il tessuto di coetanei morti in seguito a incidenti stradali. Così per la prima volta sono stati fotografati i segni distintivi degli effetti di ambiente e alimentazione sul cuore umano.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©

Correlati