Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Successo per la campagna sulla sicurezza stradale

Diminuiscono i traumi cranici tra i giovani di Forlì


Diminuiscono i traumi cranici tra i giovani di Forlì
01/07/2010, 11:07

FORLI' (FC) - Un risultato importante si è registrato presso l'Unità Operativa Pronto Soccorso-Medicina d'Urgenza dell'Ospedale Morgagni di Forlì.
Dal registro sul trauma cranico, coordinato dal dottor Andrea Fabbri, è emersa una diminuzione dei traumi nelle fasce d'età al di sotto dei 40 anni.
Il registro, istituito nel 1997 e contenente circa 20mila casi, presenta però un tasso alto di traumi cranici per la popolazione anziana della zona.
Secondo il dottor Fabbri il calo delle lesioni tra la giovane popolazione di Forlì potrebbe essere una conseguenza della campagna di sensibilizzazione sulla sicurezze stradale. Un programma di prevenzione messo in atto dalle istituzioni.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©