Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Nasce il progetto Il filo di Arianna

Disagi sociali: l'intervento dell'Asl Na2 Nord


Disagi sociali: l'intervento dell'Asl Na2 Nord
15/06/2010, 17:06

FRATTAMAGGIORE (NA) - Tassi elevati di disoccupazione, matrimoni tra minori, famiglie molto numerose per scarse conoscenze dei più basilari presidi di contraccezione, altissimo ricorso al parto cesareo: questi gli "imputati" contro cui punta il dito l'Asl Napoli 2 Nord.
"Tutti fenomeni- sottolinea il dottor Fallace- registrati quando, troppo tardi, giungono ai servizi sociali perché hanno preso forma di disagio sociale".
Per porre un freno a tale emergenza nasce il progetto d'intervento di ricerca-formazione-azione, in tema di educazione alla Salute: "Il filo di Arianna", finanziato dalla Regione Campania con il patrocinio dell'Ordine degli Psicologi.
Un programma importante, finalizzato a sostenere la genitorialità e a tutelare la salute della madre e del bambino.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©