Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

A Capodimonte un pedone aggredisce un vigile: arrestato

Domenica ecologica: flop del divieto solo 283 multe


.

Domenica ecologica: flop del divieto solo 283 multe
31/01/2011, 13:01

NAPOLI – È andata decisamente male la prima domenica ecologica napoletana. Molte, moltissime, le auto che incuranti del divieto che scadeva alle 12:30, hanno pensato bene di non rispettarlo.
Colpa forse anche della pioggia battente che ha investito la città per buona parte della giornata, in tanti sono infatti scesi in strada utilizzando l’autovettura, anche solamente per raggiungere il bar o la parrocchia vicino casa. Secondo i dati ufficiali forniti dalla Polizia Municipale, ad essere multati solo 283 automobilisti. Numeri decisamente negativi, se si pensa che nella prima domenica ecologica dello scorso anno, le contravvenzioni erano fioccate.
Giornata dura quella di ieri per le Forze dell’Ordine napoletane, impegnate su più fronti. Una parte ha infatti presidiato il percorso della Maratona internazionale che si è tenuta in città. Un’altra parte è stata impegnata nella zona di Fuorigrotta per la partita casalinga del Napoli; mentre i restanti come appena detto hanno vigilato sul rispetto del divieto. Proprio quest’ultimi hanno dovuto fare i conti con i disagi maggiori. L’episodio più grave si è verificato in via Sant’Antonio, nei pressi di Porta Grande. Un pedone, dopo aver incitato alla ribellione gli automobilisti fermati, si è scagliato contro un vigile, colpendolo reiteratamente. L’aggressore, arrestato all’istante, verrà processato per direttissima.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©