Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Lo rivela un'indagine americana

Donne, fare l'amore è più bello a 40 anni


Donne, fare l'amore è più bello a 40 anni
30/07/2010, 19:07

HACKENSACK – Altro che notti hot tra ragazzini: il sesso migliore si fa a quarant’anni. Almeno per quanto riguarda le donne, che secondo una recente indagine condotta in America, proverebbero il picco della soddisfazione tra le lenzuola con l’avvio della mezza età.
Lo studio, pubblicato anche sulla rivista British Journal of Urology, ha analizzato circa 600 donne di età compresa tra i 18 e i 95 anni. Ebbene, come spiega la ricercatrice capo Debra Fromer, "Il 54% delle donne più giovani ha difficoltà a raggiungere l'orgasmo. Il problema rimane anche quando si è più grandi, ma in proporzioni minori: tra i trentuno e i quarantacinque anni, infatti, solo il 45% delle donne lamenta questa difficoltà, e anche dai quarantasei in su la percentuale è comunque inferiore rispetto a quella delle giovanissime (48%)”. La causa principale sarebbe da imputarsi all’inesperienza: difficoltà a lasciarsi andare, dolore durante il rapporto (vaginismo), problemi di desiderio, sono tutti fattori che, puntualizzano gli esperti, non favoriscono la felicità sessuale.
Certo, il problema non è da poco se si considera che l’insoddisfazione a letto si ripercuote nei rapporti sociali e nella vita lavorativa: "E' per questo” - aggiunge Former – “che è così importante identificare i problemi e trovare delle soluzioni ogni volta che sia possibile. Finora diversi trattamenti a base di ormoni e altri medicinali si sono dimostrati efficaci nella cura di donne affette dalla sindrome". Prima di tutto, però, c'è l'aspetto psicologico e il rapporto con se stesse: è qui che si trova la chiave della maggiore soddisfazione in età più mature. Insomma, le giovanissime possono stare tranquille: se non sono soddisfatte oggi, domani andrà meglio. Le altre? Una volta tanto possono ringraziare l’età che avanza.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©