Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Nel 2011 sono stati installati pannelli per 12,8 gigawatt

Dossier dei Verdi: "Fotovoltaico italiano in grande espansione"

Nell'ultimo anno il settore è aumentato del 73% in Italia

Dossier dei Verdi: 'Fotovoltaico italiano in grande espansione'
02/04/2012, 19:04

Le energie rinnovabili diventano appetibili per il popolo italiano. Secondo un dossier del partito dei Verdi, "il settore del fotovoltaico italiano è in grande espansione. Al 2011 sono stati installati pannelli per una potenza complessiva pari a 12,8 gigawatt, primato internazionale in questo campo". Il titolo del dossier è 'Salvare le rinnovabili, per salvare l'occupazione' ed è stato diffuso oggi nel corso di una manifestazione in piazza Montecitorio. Nell'ultimo anno, il fotovoltaico è aumentato del 73% in Italia, quindi circa di 9,3 Gw rispetto al 2010. I Verdi criticano però le ultime mosse del governo: "Con il decreto liberalizzazioni sono stati bloccati di fatto progetti già avviati per una potenza complessiva di 700 megawatt e un valore di investimenti stimato intorno a 1,5 miliardi di euro per impianti a terra nelle aree agricole. Il settore del fotovoltaico nel 2011 ha impiegato oltre 63 mila addetti, che potrebbero diventare 150 mila nel 2020 se si mettesse mano agli incentivi con gradualità". Nello stesso dossier, viene sottolineato il pericolo in cui si trovano questi posti di lavoro a causa di "costi, tasse e privilegi economici a favore delle vecchie industrie". Il presidente dei Verdi Angelo Bonelli ha anche messo in guardia il governo: "Il presidente Monti non faccia peggio di Berlusconi. Non si deve tornare indietro, ma dobbiamo guardare al futuro e all'innovazione". Infine Bonelli ha bollato come "fatto molto grave" la dichiarazione dell'Autorità per l'energia rispetto agli aumenti previsti per la bolletta energetica "perché viene meno la funzione di garanzia proprio dell'Authority".

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©