Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

E GLI ALIENI NON ARRIVARONO


E GLI ALIENI NON ARRIVARONO
15/10/2008, 12:10

E alla fine gli alieni non arrivarono. Certo, abbiamo ancora 48 ore da aspettare, visto che secondo la medium inglese Blossom Goodchild l'astronave aliena resterebbe nell'orbita terrestre per 72 ore (quindi da ieri fino a venerdì). Ma poichè la suddetta astronave, secondo quanto detto dalla Blossom, è lunga circa 2000 miglia (più o meno 5500 chilometri, cioè cinque o sei volte la distanza tra Palermo e Milano) è difficile pensare che non possa essere vista da almeno metà dei terrestri.

Però quello che è certo è che la Blossom negli ultimi tempi, sfruttando il battage pubblicitario qualcosa ha ottenuto: di vendere molti dei suoi libri. Infatti la medium è l'autrice di una trilogia ("Camminare nella Luce e nell'Amore", "Lo spirito della Nuvola Bianca" e "Una nuova alba") nella quale descrive le sue esperienze di "channeller", cioè di medium specializzata nel collegarsi con menti lontane. E sono libri che costano, a 25 dollari l'uno. Ma sono anche libri che nelle ultime settimane hanno avuto un vero e proprio boom di vendite, grazie ai tanti che ci hanno creduto alle sciocchezze che lei ha detto.

Nel frattempo sono diversi giorni che la Blossom è sparita per ignota destinazione, specificando che non è contattabile con i soliti mezzi che usiamo noi poveri mortali (posta, e-mail, telefono), ma solo per via telepatica. Quindi basta pensare intensamente e con concentrazione al messaggio che intendiamo mandarle e lei lo riceverà; almeno questo lei assicura. Spero che riceva tanti messaggi da coloro che hanno sborsato 75 dollari per trovarsi tra le mani un cumulo di sciocchezze.

E in questi giorni è stato un fiorire di avvistamenti, veri o presunti (per lo più presunti),  più o meno ovunque: c'è chi li ha visti nel cielo durante il concerto di Bruce Springsteen dell'8 ottobre in favore di Barack Obama, candidato alla presidenza statunitense; c'è chi li ha visti sullo sfondo durante un servizio fatto dalla BBC americana durante un collegamento con Londra, e così via. Se qualcuno è curioso, basta andare su Youtube e digitare "14 ottobre 2008" o cose del genere e se ne troverà a decine di video di questo genere. Oppure ci sono stati anche quelli che si sono messi a disquisire se l'astronave che verrà sarà della Federazione di Luce, come detto dalla Blossom, o delle Star Nations, o addirittura dai cattivissimi della Cabala, una federazione oscura. Ci sono siti su Internet dove si disquisisce su questo con massima serietà, come www.segnidalcielo.it o www.dnamagazine.it. Sono solo due esempi, naturalmente, ma non potevo mettermi a cercare tutti i siti relativi a queste cose. Anche perchè fa parte del divertimento, se qualcuno se lo vuole cercare, no?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©