Cyber, scienza e gossip / Sesso

Commenta Stampa

Nick e Danielle si amano: se fanno sesso vanno in prigione

E' incesto? Lo sceriffo li vuole arrestare


E' incesto? Lo sceriffo li vuole arrestare
12/07/2010, 22:07

Nick e Danielle si amano ma se dovessero avere rapporti rischierebbero la galera. Sono fratello e sorella, per meglio dire fratellastri, nati dalla stessa madre ma da padri diversi.
Lui ha 30 anni, lei 25. Si amano, come uomo e donna e non come fratelli. Due anni fa cominciò la loro odisse: i due furono diffidati dallo sceriffo di Kirkcaldy (Scozia) ad avere rapporti sessuali incestuosi. Nonostante ciò, i due continuano a vivere a stretto contatto, e adesso, come scrive lo Scottish Sun, sono addirittura andati a convivere, a Glenrothes.
Dunque se si scoprisse un atto sessuale tra di loro, questo “amore incestuoso” li porterebbe dritti in galera.
Il loro primo rapporto fu scoperto dalla madre: furono trovati nudi a letto. I due si conoscono dal 2006, perché Nick fu dato in adozione alla nascita, ed ha ritrovato la sua “famiglia” soltanto quattro anni fa.
Dopo che lo sceriffo diffidò i due dallo stare ancora insieme, Danielle, intervistata dai giornali locali, giurò che non avrebbe mai più fatto sesso con suo fratello Nick. "C'è sempre la tentazione, e ci sarà sempre - disse, a sua volta, lo stesso Nick - noi però abbiamo deciso che possiamo volerci bene anche senza fare sesso. Amo Danielle, e per questo non voglio che vada in prigione".

Commenta Stampa
di Elisabetta Froncillo
Riproduzione riservata ©