Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

In nove mesi verranno scattate milioni di foto

Ecco la prima spettacolare foto della sonda WISE


Ecco la prima spettacolare foto della sonda WISE
11/01/2010, 10:01

PASADENA California - Con il nuovo anno la Nasa ha ricevuto i primi risultati della missione WISE, la sonda spaziale incaricata di esplorare lo spazio alla ricerca di tutto ciò che non è luminoso: meteoriti, asteroidi, stelle incomplete (come nel caso del pianeta Giove, per fare un esempio), ma anche galassie troppo luminose.
La prima foto è spettacolare e non sarà certamente l’unica vista (ne sono previste a milioni ndr) la durata della missione che impiegherà sei mesi per realizzare una mappa completa della posizione nella materia oscura di asteroidi, stelle, stelle mancate e galassie lontane. La foto scattata dalla sonda ritrae 3000 stelle all’interno della costellazione denominata Carina, i corpi tracciati in blu, verde e rosso corrispondono alle onde di luce visibili sulla lunghezza d'onda rispettivamente di 3.4, 4.6 e 12 micron rendendo gli scatti fotografici del progetto WISE ancora più ottimali rispetto a quelli degli altri telescopi Hubble e Spitzer. L’area immortalata nella prima foto, scattata utilizzando una esposizione alla luce di 8 secondi per volta, copre un area più grande della superficie lunare di almeno 3 volte. Milioni di foto scattate in nove mesi, è questa la missione della sonda WISE che terminerà verso ottobre 2010, quando si esaurirà l'idrogeno liquido che rende funzionanti le apparecchiature ad una temperatura costantemente condizionata.

Commenta Stampa
di ElleVì
Riproduzione riservata ©