Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Attaccato anche su Internet, ma difeso da molti

Effetto Pisapia sul web: tra false accuse e sfottò agli avversari


Effetto Pisapia sul web: tra false accuse e sfottò agli avversari
20/05/2011, 10:05

Il risultato elettorale di Milano sta avendo ripercussioni curiose su Facebook.
La prima è il tentativo, molto maldestro, di provare a denigrarlo. E così, capita che tal Matilde Ciccia scrive un intervento in cui dice che Giuliano Pisapia, come avvocato, non l'ha voluta difendere in una causa civile, perchè voleva molti più soldi di quanti lei ne avesse. Per questo la donna aveva perso la causa di separazione, finendo con l'essere cacciata di casa dal marito. Ma il blog Letteraviola.it va a fare una visitina sul profilo della signora e trova una sua foto con Maurizio Lupi, esponente del Pdl; una foto dove la signora Ciccia prende un drink sotto il manifesto di un candidato del Pdl; una foto dove la signora è abbracciata al candidato del Pdl Letizia Moratti. Uno non è che vuol essere cattivo, ma si permetterà che qualche dubbio sulla veridicità del racconto della signora può venire.
La seconda riguarda Red Ronnie, che si è espresso palesemente a favore del candidato sindaco Moratti. La sua pagina su Facebook ha avuto un boom di iscrizioni, di chi ha cominciato a sfotterlo con frasi che parodiano quello che il Pdl sta dicendo su Pisapia. SI va da "Hulk quando perde il controllo si trasforma in Pisapia" a "Pisapia ha rubato la macchina di Red Ronnie" a "Pisapia ha violentato Strauss-Kahn" e così via. Insomma, Red Ronnie avrà aumentato i fans della sua pagina, ma non seguono esattamente lui. Ma la cosa giusta l'ha scritta un tal Giuseppe Roia: "Ma non era meglio continuare a fare interviste!!!!! Al posto di sputtanarti in questo modo?????????????? Perchè non intervisti la Moratti su tutte le cazzate che ha fatto ????????". Ed è difficile dargli torto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©