Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Non viene superata la quantità massima giornaliera

Efsa: "Aspartame nella Coca Cola? Non è pericoloso"


Alcuni prodotti che usano aspartame
Alcuni prodotti che usano aspartame
10/12/2013, 18:50

ROMA - L'Ente europeo per la sicurezza alimentare (EFSA) ha dichiarato la non pericolosità dell'aspartame contenuto nella Coca Cola Light e in decine di altre bevande dietetiche o che si autodefiniscono tali. 
L'aspartame è un dolcificante artificiale ampiamente usato perchè dolcifica molto più dello zucchero (circa 200 volte) ma non è così calorico. Il problema è che il consumo di aspartame è stato legato allo sviluppo di alcuni tipi di cancro ed è considerato reponsabile, per le donne incinte, di nascite premature. Ma, secondo l'Efsa, è quasi impossibile raggiungere una quantità superiore a quella considerata pericolosa secondo i parametri europei: 40 milligrammi per chilo di peso corporeo. Una persona del peso di 60 Kg. dovrebbe assorbirne oltre due grammi al giorno, pari a quasi mezzo chilo di zucchero: oggettivamente, chi nella sua vita ha mai mangiato mezzo chilo di zucchero in una sola volta? 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©