Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Terrà un settimanale di approfondimento su rete 4

Emilio Fede lascia il tg e si butta in politica


Emilio Fede lascia il tg e si butta in politica
26/01/2012, 20:01

Emilio Fede questa volta è deciso. A giugno, come già anticipato qualche tempo fa, il direttore del tg 4 lascerà la poltrona ed entrerà in politica. Il direttore ha spiegato i suoi progetti futuri ai microfoni de La Zanzara su radio 24. A sostituire il direttore potrebbe essere una donna: ” Faccio questa proposta all’azienda – dichiara Emilio Fede: potrebbe essere Safiria Leccese, una bravissima giornalista interna oppure Annalisa Spiezie o Benedetta Corbi. Perché non una donna?”
Dopo che avrà lasciato il posto, si dedicherà ad un settimanale di approfondimento su rete4, in seconda serata: “Sarà una separazione consensuale, questo è sicuro. Tengo il mio ufficio, questo è già importante perché con l’aria che tira potrei finire in una roulotte. E l’azienda è d’accordo su un settimanale di approfondimento su Rete4 in seconda serata. Praticamente è già in palinsesto. La buonuscita? Ma quali sette milioni? La parola milione non esiste, anzi non se ne parla più e non li ho mai chiesti. Mi vergognerei in questa situazione del Paese a prendere tutti questi soldi. Forse parliamo di un contratto di consulenza, tre anni più altri due. Poi prenderò quello che mi spetta, forse qualcosina in più mi darà l’azienda, sto facendo i conti, ma siamo sotto il milione”.
Dopo diversi anni di giornalismo, Fede non esclude affatto la possibilità di entrare a far parte del mondo politico, grazie anche all’appoggio di Silvio Berlusconi: ” Spesso Berlusconi mi ha proposto la candidatura in Italia e ho sempre detto di no perché volevo restare al Tg4. Però a giugno quando lascerò la direzione glielo chiederò. Non mi dispiacerebbe andare in Parlamento”.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©