Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Trovato un pianeta abitabile dove Star Trek fissa Vulcano

Esiste Mr. Spock? La scienza dice che può darsi...


Esiste Mr. Spock? La scienza dice che può darsi...
20/09/2018, 17:24

Anche chi non è un fan di Star Trek ha sentito parlare di Mr Spock, l'alieno che nella prima serie di Star Trek fa l'ufficiale scientifico e che pone la sua razionalità in contrasto con l'imprevedibilità del capitano Kirk. E tutti i fan della saga di fantascienza sanno che Mr Spock viene dal pianeta Vulcano, un pianeta che il produttore Gene Rodeberry fissò come ruotante intorno alla stella 40-Eridani, situata a 16 anni dalla Terra. 

E oggi si viene a sapere che, per una buffa coincidenza, esiste veramente intorno a quella stella un pianeta nella cosiddetta "fascia abitabile", cioè è ad una distanza dal suo sole tale che l'acqua è presente e per gran parte dell'anno in forma liquida. Esattamente come la Terra, insomma. Naturalmente, tra il dire che è nella fascia abitabile e il dire che è abitata ci corre un oceano. Per fare un esempio, anche Venere e Marte sono nella fascia abitabile del nostro sistema solare e non sono abitati. 

Per questo pianeta (che è indicato dalla sigla HD26965b) c'è poi un problema supplementare: ha un diametro pari a circa il doppio della Terra e una gravità che è circa 8 volte quella terrestre. Insomma, se gli esseri umani potessero andarci, peserebbero in media oltre 500 chili e resterebbero schiacciati dal loro stesso peso. In compenso ci sarebbe la curiosità di un cielo molto particolare grazie alla presenza di tre soli che ruotano sullo stesso asse e formano 40-Eridani. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©