Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Denunciati due ex tecnici di una ditta di Parma

Ex dipendenti hacker rubano segreti informatici, denunciati


Ex dipendenti hacker rubano segreti informatici, denunciati
30/09/2010, 23:09

BOLOGNA - Mi licenzi? E io ti derubo di tutti i dati informatici e li utilizzo per la mia nuova azienda. E' stata questa la modalità d'azione di due ex dipendenti di una ditta di Parma che, dopo essere stati licenziati dall'azienda, si sono trasferiti a Bologna ed hanno agito da veri e propri pirati informatici per carpire i segreti dei software prodotti dalla ex ditta.
A scoprire le violazioni dei due e a produrre una denuncia per accesso abusivo a sistema informatico e per intercettazioni di comunicazioni telematiche è stata la polizia postale di Bologna. Le autorità, dopo essere stata avvertite da alcuni informatici di una succursale bolognese della ditta di Parma che avevano riscontrato alcune anomalie negli accessi ai servizi di rete, si sono così mosse per individuare eventuali violazioni informatiche e, nel giro di breve tempo, hanno individuato i responsabili.
I ladri di software, in pratica, rivendevano a terzi i programmi creati grazie alle informazioni rubate dall'azienda dei vecchi datori di lavoro. Dopo il sequestro e la verifica effettuata sui propri pc, i due non hanno potuto fare altro che ammettere la propria inconfutabile colpevolezza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©