Cyber, scienza e gossip / Sesso

Commenta Stampa

Sindrome rarissima che colpisce 3-5 persone su 100.000

Fa sesso con il marito, e la donna 54enne perde la memoria


Fa sesso con il marito, e la donna 54enne perde la memoria
17/10/2011, 16:10

A ben poche persone sarà capitato di avere un rapporto con il propio compagno o marito, per poi rimuoverlo totalmente dalla propia memoria. E' propio quello che è successo ad una donna di Washington, all'età di 54 anni. Dopo aver avuto un rapporto sessuale "ricco di passione" con il marito, la donna lo ha rimosso completamente, ma non di sua spontanea volontà. Dopo che è stata portata al pronto soccorso di Georgetown, perchè non riusciva a ricordare nulla delle precedenti 24 ore, è stata messa sotto osservazione, perchè si pensava che potesse essere un "avviso" d'infarto. Invece, scongiurato il pericolo d'infarto, i dottori con ulteriori accertamenti hanno riscontrato una sindrome rarissima, "amnesia globale transitoria". La sindrome, tanto rara che il caso è stato riportato sul 'Journal of emergency medicine', colpisce 3-5 persone ogni 100.000 l'anno, di solito di età compresa tra i 50 e i 60 anni, ed è dovuta allo sforzo eccessivo di questi ultimi. Ma i medici assicurano, fortunatamente, che l'amnesia è solo momentanea, ed il paziente riesce a reprindersi nel giro di 2-3 ore dall'accaduto, recuperando completamente la memoria.

Commenta Stampa
di Maurizio Abbruzzese Saccardi
Riproduzione riservata ©