Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

E con loro decine di applicazioni normalmente usate

Facebook: Farmville e Mafia Wars rubano i dati personali


Facebook: Farmville e Mafia Wars rubano i dati personali
19/10/2010, 12:10

Sono due dei "classici", tra le applicaizoni di Facebook: Farmville e Mafia Wars. Ma sono anche due trappole: quando si usano, restano memorizzati i dati dello user ID (il codice numerico che indica da dove uno è collegato ad Internet) ed altre informazioni sia su chi lo usa sia sulle persone iscritte nella propria lista amici. Poi questi dati vengono inviati società di marketing o di pubblicità via Internet, che poi provvedono a riempirti la casella postale di pubblicità.
Ad ammetterlo è la stessa società Facebook,  che conferma un articolo uscito sul Wall Street Journal, che racconta come non solo le due applicazioni suddette, ma tutte le 10 più importanti applicazioni. Per esempio anche Frontierville o Texas Hold'em, ed altri ancora, quasi tutti della società Zynga Game Network.
Facebook comunque ha garantito che sta concordando con gli sviluppatori delle applicazioni in questione le modifiche necessarie per evitare che questo si ripeta

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©