Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

FACEBOOK: "L'ATTACCO DEI CLONI"


FACEBOOK: 'L'ATTACCO DEI CLONI'
14/12/2008, 16:12

Facebook, il social network più famoso del mondo con i suoi 100 milioni di utenti, sta diventando affollato di cloni - in gergo “fake” - di personaggi famosi, come quelli di Monica Bellucci, Fiorello, Carlo Verdone, Alessandro Gassman, Cristiana Capotondi, Simone Corrente e persino di Pippo Baudo. Il primo vip a denunciare il fenomeno è stato Carlo Verdone, che ha scoperto che qualcuno rispondeva a migliaia di persone a suo nome: “E’ veramente allucinante che una persona chiacchieri, chatti, scriva, fingendosi qualcun altro - ha dichiarato l’attore e regista romano - Chi decide di sostituirsi a un’altra persona commette un reato, anche perché ci sono tante persone sprovvedute che accedono ad internet e che possono incappare in personaggi poco seri, non ci dimentichiamo quello che è successo recentemente con il finto aiuto regista di Vanzina”. Nelle medesima grottesca situazione si è trovato Alessandro Gassman, il quale ha dovuto informare ufficialmente gli internauti con una comunicato che una persona a suo nome scriveva a migliaia di suoi amici virtuali ignari che potesse essere un falso profilo. La lista è lunga e include decine di personaggi dello spettacolo tra cui anche Giorgio Pasotti, Leonardo Pieraccioni, Lino Banfi, Michelle Hunziker.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©