Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Oltre 19 milioni di debiti. La prossima udienza a novembre

Fallita l'agenzia vip di Lele Mora


Fallita l'agenzia vip di Lele Mora
11/06/2010, 18:06

MILANO – Finita la pacchia da “re dello star business” per Lele Mora. Il Tribunale di Milano ha dichiarato ufficialmente fallita la sua agenzia , la LM Management. Oltre 19 milioni di euro di debiti, dei quali 15 reclamati dal fisco e altri 4 da banche e privati. Ora, Mora avrà tre giorni di tempo per presentare le scritture contabili e rendere conto ai magistrati di tutti gli effettivi passivi.
Il celebre agente dei vip, che vive in Svizzera già da tempo, aveva rinunciato al concordato preventivo, in quanto erano venute meno anche le fidejussioni bancarie e gli immobili opposti in garanzia erano insufficienti a coprire il debito.
Adesso, il Tribunale Fallimentare ha sollecitato il curatore affinchè proceda con la massima sollecitudine "all'immediata ricognizione informale dei beni esistenti nei locali di pertinenza della fallita e iniziare il procedimento di inventariato di detti beni".
La prossima udienza, quella per l’esame delle “domande di insinuazione tempestive”, è fissata per il prossimo 10 novembre. Il 22 febbraio del prossimo anno ci sarà, invece, l'esame delle "domande tardive".

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©