Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Contrasti tra FB e Zynga, la società ideatrice del gioco

Farmville si prepara ad abbandonare Facebook?


Farmville si prepara ad abbandonare Facebook?
14/05/2010, 16:05

Un rischio si addensa sui destini degli utenti di Facebook: Farmville rischia di abbandonare la piattaforma del social network, per una questione di vil denaro. Infatti, Facebook ha deciso un cambio della propria politica nei confronti degli sviluppatori esterni che creano giochi che poi girano su Facebook. E in questo settore, la parte del leone ce l'ha Zynga, una società statunitense di software. I giochi che fa consentono avanzamenti più veloci se si comprano punti bonus (quelli che in genere vengono chiamati crediti) pagando con soldi veri. Ma Facebook ha chiesto una commissione del 30%, per questi acquisti, che sono facoltativi. Ma la percentuale è troppo elevata, per la Zynga, che ha minacciato di creare una propria piattaforma, Zynga Live.
La situazione è di stallo, in questo momento; bisogna vedere chi lascia per primo. Perchè comunque una separazione danneggerebbe entrambi: Zynga perderebbe l'appoggio di una community con 200 milioni di utenti; Facebook rischia di perdere tutte quelle persone che vanno su Facebook solo per giocare a Farmville.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©