Cyber, scienza e gossip / Religione

Commenta Stampa

“Cause da ricercarsi nella mancanza di rispetto alla vita”

Femminicidio, Lupi: “Non dare colpa alle donne”


Femminicidio, Lupi: “Non dare colpa alle donne”
02/01/2013, 21:07

 “Abbiamo sperimentato in quest’anno l’acuirsi di un fatto di una barbarie estrema: l’assassinio delle donne che si ripete in maniera ossessiva. E non possiamo attribuire alle donne, come purtroppo è stato fatto da un sacerdote, la colpa di questi fatti, dicendo che è dovuta al loro modo di atteggiarsi e alla maniera provocatoria di vestirsi”. È quanto ha dichiarato oggi dal vescovo di Savona/Noli Vittorio Lupi in un passaggio del “Te deum”, riferendosi al caso del volantino sulle donne che “provocano” affisso da don Piero Corsi a San Terenzo di Lerici.
“Le cause, ha dichiarato ancora il vescovo,  sono ben altre e più profonde e sono da ricercarsi nella mancanza di rispetto alla vita che dilaga sempre più in tanti campi”.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©