Cyber, scienza e gossip / Religione

Commenta Stampa

Festa di S. Augusto da giovedi’ a domenica


Festa di S. Augusto da giovedi’ a domenica
12/09/2012, 17:21

Inizieranno oggi per protrarsi fino a domenica sera i festeggiamenti in onore di S. Augusto Vescovo. A organizzare la festa patronale la parrocchia di S. Augusto Vescovo, sita in via Borsellino proprio affianco alla tenda di Abramo e nei pressi del Multi Cinema Duel. Un evento per ricordare i “Santi di ieri e di oggi” che ha ricevuto il patrocinio del Comune di Caserta e dell’Ordine degli Architetti P.P. e C. della Provincia di Caserta. Denso di appuntamenti il calendario in programma. Si comincia oggi giovedì 13 alle 18.30 con il triduo di canti e preghiere e con il primo ospite dell’evento che sarà don Nicola Lombardi responsabile del Progetto Policoro, iniziativa della Diocesi per aiutare i giovani nella creazione di nuovo imprese. La giornata proseguirà alle 19.30 con tornei sportivi organizzati dalla parrocchia e alle 20.00 tra i gazebi iniziano le serata di  dialoghi a tema con musica e mostre. Tema della giornata “La verità della fede anche in tempo di crisi: eresie di ieri e di oggi. L’arianesimo”.

Venerdì 14 si prosegue con la giornata dedicata a don Pino Puglisi, Paolo Borsellino e Giovanni Falcone. Si apre sempre alle 18.30 con il parroco di Casertavecchia don Pietro Di Felice con cui si parlerà dell’opera di evangelizzazione compiuta a Caserta da S. Augusto. Alle 19.30 il ricordo dei giudici morti per mano della mafia: ospiti il prof. Sergio Tanzarella, il giudice Giuseppe Meccariello, gli architetti Tiziana La Piana e Gaetano Crispino. La sera concerto di musica popolare con i “Popolo e Tamurre” e gli amici della vineria “La Frasca” che animeranno la serata. Sabato 15 la messa celebrata in onere del santo con dal parroco Padre Giuseppe Rossi e il tema della giornata: “Santi oggi a Caserta”. In serata ancora balli con la presenza di scuole di danze che operano sul territorio, stand e musica. Si chiude domenica 16 con le sante messe alle 8.30 - 10.30 - 12.00. Ospite alle 10.30 il parroco di San Bartolomeo don Sergio Adimari. Si parlerà dell’avventura di S. Augusto che di ritorno dall’Africa ha evangelizzato con i suoi compagnila Campania. La sera si gioca a tchoukball, premiazioni a raffica e l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria organizzata per sostenere l’evento. “Tre giorni per ricominciare con rinnovato vigore il nuovo anno pastorale – commenta il parroco Padre Giuseppe Rossi, sacerdote appartenente alla comunità dei sacramenti – e far conoscere a tutti una realtà parrocchiale con tantissime potenzialità che aspettano solo di essere colte e messe al servizio dei fedeli della nostra comunità e di tutto il territorio. Un realtà, quella della nostra parrocchia di via Borsellino – commenta con un pizzico di amarezza padre Giuseppe - che avrebbe tanto bisogno dell’attenzione e del sostegno delle nostre istituzioni locali che non sempre assicurano servizi adeguati ai bisogni dei tanti residenti. Dunque un anno per lavorare per il regno di Dio ma anche per la valorizzazione e il rilancio di un territorio e di un quartiere dalle grandi risorse e dalle tante necessità”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©