Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Festival di Sanremo 2013, comincia il Toto-Vallette


Festival di Sanremo 2013, comincia il Toto-Vallette
16/11/2012, 13:47

Roma, 16 novembre 2012 - Il countdown per l’inizio del Festival di Sanremo 2013 è appena iniziato ed è già tempo di toto-vallette. Inevitabilmente si sprecano le indiscrezioni sulla presenza femminile che affiancherà Fabio Fazio sul celebre palco. In pole position nella lista delle più quotate si attesterebbero la top model Bianca Balti ela spagnola Barbara Gonzalez, dopo che, per via del compenso stellare richiesto, sembra essere del tutto sfumata la partecipazione di Penelope Cruz nelle vesti di superospite. A rivelarlo è il settimanale generalista DI TUTTO in edicola oggi, che ha raccolte le ultime voci più attendibili in merito alla prossima edizione dell’attesissima kermesse musicale.

A tre mesi dall’apertura del sipario sul palco del Teatro Ariston si è già scatenato quindi il toto-scommesse riguardo a chi sarà la nuova valletta accanto al conduttore Fabio Fazio e all’irriverente Luciana Littizzetto. Rumors riportati dal settimanale DI TUTTO suggeriscono che le decisioni del direttore generale della Rai Luigi Gubitosi e del presidente Anna Maria Tarantola potrebbero indirizzarsi verso una presenza italiana comela supermodella BiancaBalti, portatrice e simbolo della bellezza nostrana nel mondo, rivelando un’attenzione particolare dell’azienda a esaltare i talenti del Belpaese e, in egual misura, a privilegiare la scelta oculata di ingaggi che non risultino troppo dispendiosi per le sue casse.

Inoltre, complice la ben nota predilezione di Fazio per le iberiche, dimostrata dalla scelta di Inés Sastre come sua spalla per l’edizione 2000, secondo i bene informati di DI TUTTO sarebbero molto alte le quotazioni della Spagna come ulteriore nazione in lizza per affiancare il presentatore nella conduzione dell’evento musicale più atteso dell’anno. In questo caso i riflettori si accenderebbero, quindi, su Barbara Gonzalez, modella ed ex sportiva olimpionica di ginnastica ritmica di Pamplona, nonché testimonial del famoso brand “made in Italy” Martini & Rossi, qualora vincesse lo scontro a colpi di cachet e battiti di ciglia con l’eterea Balti.

Per una spagnola che sale nel gradimento, però, un’altra sembra invece perdere terreno. Pare infatti che dalla storica sede del “cavallo morente” di via Teuladala dirigenza Raiabbia provveduto a far risuonare per i corridoi di Viale Mazzini l’eco del suo netto rifiuto per la partecipazione come superospite della musa di Almodovar, Penelope Cruz, attualmente impegnata nella promozione del film “Venuto al mondo” e testimonial della nota casa produttrice di videogiochi Nintendo.

L’indiscrezione in merito alla sua presenza -riferisce DI TUTTO- sarebbe stata imbeccata forse dall’attrice stessa che, ospite in una delle ultime puntate di Che Tempo Che Fa, avrebbe dichiarato di non avere impegni per febbraio e che, anzi, potrebbe “casualmente” ritrovarsi in Italia e, perché no, proprio nella cittadina ligure.

Tuttavia la possibilità sembra definitivamente sfumata a causa dell’eccessivo compenso richiesto dal management della diva, che si aggirerebbe attorno ai 500.000 euro. E si sa, in tempi di crisi, anche Mamma Rai deve correre ai ripari puntando su personalità decisamente più accessibili economicamente.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©