Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Fiat 500 by Diesel: nuovo colore e il motore 1.3 Multijet di seconda generazione


Fiat 500 by Diesel: nuovo colore e il motore 1.3 Multijet di seconda generazione
20/01/2010, 18:01

La Fiat 500 by Diesel sceglie “Bread & Butter”, il salone dedicato alla moda giovane di Berlino, per presentare in anteprima due importanti novità: il blu “Midnight indigo”, uno speciale colore di carrozzeria, e il 1.3 Multijet II da 95 CV (Euro5) con sistema Start&Stop di serie, il nuovo turbodiesel di seconda generazione oggi ancora più rispettoso dell’ambiente e adatto alla città.

Nata dalla collaborazione tra Fiat e Diesel, il noto marchio di abbigliamento di Renzo Rosso, il modello viene prodotto in edizione limitata e commercializzato in tutto il mondo. Il suo successo non ha confini e dall’Italia al Giappone, alla Francia sono quasi 6 mila le vetture già ordinate sulle 10 mila totali disponibili.

A Berlino, all’interno del “Bread & Butter”, lo stand Diesel e l’esclusiva Fiat 500 attireranno senza dubbio l’attenzione dei visitatori, proprio come è accaduto al recente Salone dell’Automobile di Mumbai (India). Su un’area di 700 metri quadri nella sezione Denim Base, la griffe italiana presenterà le sue collezioni autunno/inverno 2010 e il nuovo concetto di “shop-in-shop/corner”, ideato come un vero e proprio palcoscenico per presentare e trasmettere i valori del brand e tutta la sua creatività anche all’interno dei negozi multimarca. Elementi che si ritrovano anche nella nuova Fiat 500 by Diesel.
Per quanto riguarda il nuovo colore, il Centro Stile Fiat ha lavorato anche questa volta insieme con il team creativo Diesel per creare un blu scuro che richiama il tessuto dei jeans. L’uso di una tinta micalizzata, anziché metallizzata, offre al primo sguardo quella sensazione di tonalità cangianti che variano a seconda della luce molto simili alle stoffe stone washed. E questo grazie a una texture più fine della vernice e alla sua capacità di ottenere un effetto quasi tridimensionale. Anche questo nuovo blu, come il nero e il verde già presenti nella gamma, si accosta molto bene alla vernice opaca scelta per le rifiniture che caratterizzano il modello.

La 500 by Diesel si contraddistingue, infatti, per alcuni elementi estetici di forte impatto a cominciare dall’esterno. Tutto è esclusivo per questa versione frutto della creatività dei due team di designer: gli aggressivi cerchi in lega da 16", la mostrina posteriore con le finte prese d’aria dove campeggia uno dei loghi più famosi della marca italiana, le pinze dei freni gialle (solo sulla versione 1.4 da 100 CV) e i particolari verniciati in chrome satinato tra cui le modanature che con le loro borchie rappresentano una suggestiva citazione del mondo fashion di Diesel.

Forte personalizzazione anche all’interno grazie al tessuto stile denim scuro con le cuciture gialle, la quinta tasca con l’inconfondibile marchio Diesel, la testa del famoso mohicano sulla gemma del cambio e lo specifico colore in chrome satinato della plancia.

La gamma motori, oltre al già citato 1.3 Multijet da 95 CV, prevede tre propulsori Euro5 (1.2 69 CV, 1.3 Multijet 75 CV con DPF e 1.4 16v 100 CV), ciascuno con doti diverse, tutte sfruttate appieno dall’accoppiamento con cambi meccanici a 5 o 6 marce (i motori a benzina possono essere abbinati a un cambio sequenziale robotizzato Dualogic a 5 marce).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.