Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Fiat 500 L protagonista alla 76esima Fiera del Levante


Fiat 500 L protagonista alla 76esima Fiera del Levante
13/09/2012, 14:44

A Bari la 76esima Fiera del Levante, la più importante fiera multi-settore del Sud Italia capace di attrarre ogni anno circa 1.000 espositori e oltre 300.000 visitatori. Al prestigioso appuntamento partecipa Fiat con l’esposizione di 500L, il nuovo modello che sa contenere tutti insieme i piccoli piaceri e le grandi emozioni della vita - i bambini, gli amici, i viaggi, la musica e la community - declinando in modo unico ed originale i concetti di funzionalità e stile.

Prima dell’atteso “porte aperte” in programma il 22 e 23 settembre in Italia, i visitatori della Fiera del Levante avranno così la possibilità di conoscere da vicino due esemplari di Fiat 500L, entrambi equipaggiati con il nuovo 0.9 Turbo TwinAir da 105 CV e proposti nell’allestimento Pop Star che offre un ricco equipaggiamento di serie.

Nel campo della sicurezza, ad esempio, sono presenti 6 airbag (due anteriori, due window-bag e due laterali), oltre all’ABS con EBD, ai proiettori anteriori con funzione DRL (Luci diurne) e al sofisticato sistema ESC per il controllo della stabilità, completo delle funzioni, Hill Holder, ASR/ MSR (anti slittamento in accelerazione e in riduzione marcia), DST (sterzo elettronico attivo) ed ERM (controllo anti ribaltamento).

Tra gli altri importanti contenuti, offerti sempre di serie, segnaliamo: climatizzatore manuale con filtro antipolline, cruise control, volante regolabile in altezza e profondità, alzacristalli anteriori elettrici, servosterzo elettrico Dualdrive con funzione “city”, sedile guida regolabile in altezza, fasce paracolpi laterali con inserti cromati, specchi retrovisori esterni con comando elettrico e disappannamento (sono verniciati in tinta carrozzeria) e cerchi in lega da 16” nelle colorazioni grigio, bianco o nero. In più sono di serie anche il sedile posteriore a 3 posti sdoppiato (40/60) scorrevole e richiudibile attraverso la funzione “Fold&Tumble System”, comodi vani portaoggetti sulla plancia (uno aperto e due con chiusura a sportello) e l’utile cargo “magic space”.

Al lancio Fiat 500L propone tre propulsori efficienti che si contraddistinguono per il contenimento delle emissioni inquinanti e del livello di CO2, cui corrisponde un vantaggio economico per il cliente nell'impiego quotidiano: due motori benzina (0.9 TwinAir da 105 CV e 1,4 litri da 95 CV) e un turbodiesel  (1.3 Multijet 2 da 85 CV). In particolare, il Turbo TwinAir da 105 CV - che il pubblico potrà ammirare sulle due vetture esposte a Bari - è ai vertici del segmento per consumi ed emissioni (appena 112 g/km di CO2), grazie alla cilindrata contenuta e alla presenza di un turbocompressore ad elevata efficienza. La 500L Turbo TwinAir 105 CV sarà ordinabile a partire dal prossimo mese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©