Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

FORZA ITALIA: FINALIZZARE GLI AUTOVELOX AD UN USO PREVENTIVO E NON "DI CASSA"


FORZA ITALIA: FINALIZZARE GLI AUTOVELOX AD UN USO PREVENTIVO E NON 'DI CASSA'
07/01/2009, 16:01

 

Venerdì 9 gennaio 2009, alle ore 11,00, presso la sede del Gruppo consiliare di Forza Italia (Centro Direzionale di Napoli - Isola F13 – 15° piano) si terrà una Conferenza Stampa per illustrare il disegno di legge regionale ad iniziativa del presidente e dei consiglieri del Gruppo di Forza Italia su “Installazione e utilizzo dei misuratori di velocità sulle strade di proprietà regionale”. All’incontro coi giornalisti prenderanno parte i consiglieri del gruppo.
 
“L’idea  - ha spiegato il capogruppo azzurro Paolo Romano - è quella di provvedere a dare effettiva e concreta attuazione alle disposizioni legislative vigenti in materia, non già andando a legiferare in una materia di esclusiva competenza statale, ma regolamentando l’uso e l’installazione degli autovelox su tutta la rete stradale di proprietà regionale, benché affidata in gestione alle Provincie”.
“Se è vero, infatti, che l’ordinamento italiano in materia di autovelox è ispirato alla prevenzione delle infrazioni al Codice della Strada più che alla repressione, e, in una logica educativa, all’uso sempre più consapevole dei propri mezzi per tutelare la propria vita e quella degli altri utenti della strada,  - ha aggiunto il presidente dei consiglieri di Forza Italia - non v’è dubbio che l’uso dei rilevatori di velocità è inteso e percepito oggi soprattutto come un mezzo per rimpinguare le casse delle amministrazioni locali. In questo senso abbiamo ritenuto opportuno, attraverso una compiuta iniziativa legislativa, recuperarne l’originaria e primaria funzione prevedendo anche schemi di accordi programmatici tra enti sovraordinati e locali”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©