Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

FOTOGRAFATO IL PRIMO PIANETA EXTRASOLARE


FOTOGRAFATO IL PRIMO PIANETA EXTRASOLARE
14/11/2008, 11:11

Per la prima volta nella storia, è stato fotografato un pianeta presente al di fuori del nostro sistema solare. Si trova vicino alla stella Formalhaut, a 25 anni luce dalla Terra (un anno luce è pari a circa 10 mila miliardi di chilometri), ed è un gigante gassoso. Per intenderci, un pianeta non dissimile da Giove, ma tre volte più grande e dotato di anelli come Saturno. A compiere l'impresa, niente affatto facile, è stato il telescopio spaziale Hubble. Non è stato certo il primo pianeta ad essere scoperto, ma finora ci si è dovuti limitare a calcolarne l'esistenza, utilizzando le onde radio o i disturbi gravitazionali. Invece questa è la prima volta che abbiamo proprio una immagine.

Naturalmente è inutile pensare ad un pianeta abitato: non si sa neanche se c'è una superficie solida, l'atmosfera è composta per lo più da metano ed idrogeno e la gravità è decine di volte superiore a quella terrestre. Inoltre è distante dalla sua stella oltre 17 miliardi di chilometri, cioè una distanza circa doppia di quella che separa il Sole da Urano. Però nello stesso sistema solare, in base ai calcoli fatti, dovrebbero esserci altri pianeti; anche se una verifica ottica non si potrà avere prima del 2013, quando verrà messo in orbita il successore di Hubble, il James Webb Space Telescope.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©