Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

L’ex corteggiatrice al settimo cielo per la gravidanza

Francesca del Taglia in dolce attesa su Visto ma la foto è modificata


La copertina del settimanale Visto
La copertina del settimanale Visto
07/11/2013, 19:54

Eugenio Colombo e Francesca del Taglia presto diventeranno genitori. I due, intervistati dal settimanale Visto, raccontano di essere al settimo cielo per la bella notizia. “Che volevamo un figlio non era un segreto per nessuno e quando abbiamo scoperto che sarebbe accaduto quasi non ci sembrava vero. I primi mesi, però, sono i più delicati. Così la scaramanzia e il buon senso hanno avuto la meglio sul nostro desiderio di condividere la nostra gioia con il mondo intero”, dice Francesca al settimanale. “Ma adesso finalmente possiamo dire tutto. Io Francesca la amo al punto che, se potessi, soffrirei al posto suo, da oggi e fino alla fine della gravidanza”, afferma, invece, l’ex tronista.
La bella Francesca è incinta di 3 mesi e mezzo ma sulla pagina del settimanale la sua pancia sembra molto più grande. La del Taglia, infatti, sul suo profilo facebook fa sapere che la foto è stata modificata.
I due innamorati dichiarano che la notizia della gravidanza di Francesca è stata un’emozione: “Un’emozione del genere, in vita mia, non l’avevo mai provata. Non so descriverla a parole. So solo che in quel momento la mia vita è cambiata per sempre. Era quello che volevo, che volevamo. Così ho riso, ho pianto, ho riso di nuovo”, dichiara Francesca. Ed Eugenio aggiunge: “Ho pianto anch’io. Abbiamo pianto insieme, abbracciandoci forte”.
“Per qualcuno il nostro sembrerà un passo affrettato, ma non per noi. Mi ritengo un ragazzo fortunato perché ho avuto la possibilità di godere della presenza di Francesca nella mia vita, in questi sei mesi, per ventiquattro ore  su ventiquattro e per me il tempo insieme vale molto di più. Lei è la mia vita e a me non interessa chi pensa che per un figlio sia presto: l’abbiamo voluto e cercato e adesso siamo le persone più felici di questo mondo”, dice infine Eugenio.

 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©