Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Il grande spreco che fa male all'Ambiente

Gettiamo nella spazzatura 516 euro di cibo l'anno


Gettiamo nella spazzatura 516 euro di cibo l'anno
02/10/2010, 13:10

ROMA - Viviamo in un mondo di sprechi, e si butta qualsiasi cosa, anche alimenti che magari scadranno tra qualche giorno. Questa aberrante abitudine, uno schiaffo ben assestato sul volto dell'umanità che ha fame, ha un costo anche abbastanza alto. In pratica ogni anno ognuno di noi spreconi getta nella spazzatura 516 euro di cibo commestibile, che per un terzo corrispondono a uova, latticini e carne. A riferire questa sorta di cuccagna degli sprechi è 'Nuova Ecologia' che riporta dati diffusi dall'ADOC, l'associazione nazionale per la difesa e l'orientamento del cittadino. Una delle cause di questa vergognosa situazione, secondo il giornale di Legambiente è da ricercarsi nelle troppo generose offerte dei delle grandi catene alimentari che offrono a pochissimo prezzo dei prodotti che sono lì lì per scadere. Questa politica delle vendite promozionali delle grandi catene distributrici sono alla base dei nostri grandi sprechi. Contro l'eccesso di cibo fresco gettato nella spazzatura è pronto però "Last minute market", un progetto realizzato dalla Facoltà di Agraria dell'Università di Bologna, che, questo mese, promuove 'cene antispreco', una serie di iniziative finalizzate a sensibilizzare gli italiani perché acquistino prodotti nella giusta misura.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©