Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Star di X-Files si racconta a Vanity Fair

Gillian Anderson: “Al liceo ho avuto una storia con una donna”


Gillian Anderson: “Al liceo ho avuto una storia con una donna”
02/05/2013, 18:27

"Durante gli anni del liceo ebbi una lunga relazione con una ragazza". A raccontare questi piccanti avvenimenti della propria vita privata è Gillian Anderson, l'agente Dana Scully della serie "X-Files", che alla rivista "Vanity Fair" rivela alcuni momenti particolarmente intimi vissuti da giovanissima.
La star di X-Files ha anche ammesso di aver avuto delle relazioni anche con altre donne, precisando però che sono state l'eccezione e non la regola. L’attrice, come lei stessa ammette, negli anni dell’adolescenza non si è fatto mancare niente: dopo la relazione con la sua compagna di liceo ne è seguita una con un tossicodipendente punk e poi un'altra con un uomo molto più vecchio di lei. Un periodo poco stabile, almeno dal punto di vista sentimentale ma l’attrice si  giustifica dicendo: "La mia attitudine anarchica mi portava a vivere in modo inconsueto". Dopo aver scritto già tutto del suo indiscreto passato, la recente rivelazione della sua storia lesbica è al centro del gossip ma l'attrice vuole evitare speculazioni e spiega di non essersi mai sentita omosessuale al 100%: "La mia disinvoltura derivava dalla consapevolezza che mi piacessero comunque anche i ragazzi".
Gillian Anderson ha una figlia di 18 anni, Piper, nata dal primo matrimonio, e due bambini, Oscar e Felix, di 6 e 4 anni, avuti dall’ex compagno Mark Griffith. Sembra che proprio che a porre fine al suo matrimonio con Griffith siano state le recenti dichiarazioni sul suo passato bisex. 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©