Cyber, scienza e gossip / Religione

Commenta Stampa

Giornata mondiale della pace, marcia con il cardinale Sepe nel centro storico di Napoli


Giornata mondiale della pace, marcia con il cardinale Sepe nel centro storico di Napoli
30/12/2013, 10:29

NAPOLI - Alla marcia si unirà il cardinale Sepe a metà tragitto, e, al termine della fiaccolata, che attraverserà il centro storico, l’Arcivescovo presiederà la Santa Messa, in Cattedrale, alle 19,00. Durante la marcia, che sarà aperta dai bambini, verranno portati dei cartelli con la scritta dei Paesi che sono tuttora in guerra.
Ci uniamo così alle parole di Papa Francesco: ”Fraternità, fondamento e via per la pace", nella convinzione che ripartire da rapporti fraterni e solidali è una della grandi vie per umanizzare le società contemporanee, per la realizzazione del bene comune e l’affermazione della pace a Napoli e nel mondo.
Prima della marcia ci sarà la testimonianza di una donna del Congo scampata miracolosamente al naufragio nel mar Mediterraneo e sbarcata sull’isola di Lampedusa.
A Napoli la marcia è stata organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio in collaborazione con l’Arcidiocesi, con l’ Ufficio Pace Giustizia e Creato, il 1° decanato  e con alcuni movimenti ecclesiali (Agesci, Azione Cattolica, Cammino Neocatecumenale,  Centro Sportivo Italiano, Comunione e Liberazione, CVX, Movimento Cristiano Lavoratori, Movimento dei focolari, Pax Christi, Rinnovamento dello Spirito, Unioni Cattoliche Operaie).
Hanno collaborato CGIL, CISL, UIL, UGL e Associazione Nazionale Carabinieri, UCSI Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©