Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Napolitano premia l'oncologa Licitra e Intesa Sanpaolo

Giornata per la ricerca sul cancro, cerimonia al Quirinale


Giornata per la ricerca sul cancro, cerimonia al Quirinale
05/11/2010, 21:11

ROMA - In occasione della tredicesima edizione della Giornata per la Ricerca organizzata dall'Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro) il presidente Napolitano ha consegnato il premio FIRC Guido Venosta per nuovi approcci terapeutici alle neoplasie a Lisa Licitra, oncologa dell'Istituto nazionale dei tumori.
La tradizionale cerimonia al Quirinale è stata aperta con questo messaggio: "Oggi possiamo accendere una nuova luce sul cancro, per renderlo sempre più curabile". Licitra è la responsabile della struttura per il trattamento medico dei tumori testa e collo dell'Int, centro di riferimento per la cura e la ricerca clinico-scientifica nell'ambito dei carcinomi del distretto cervico - facciale.
Il presidente Napolitano ha consegnato inoltre il premio Airc "Credere nella Ricerca" a Intesa Sanpaolo per aver sostenuto i giovani ricercatori, la loro libertà e creatività. Intesa Sanpaolo infatti da più di dieci anni è partner della campagna "L'Azalea della Ricerca" e dal 2005 ha intensificato il suo impegno per sostenere nuovi progetti di ricerca.
In passato il Premio Airc è stato assegnato a personalità diverse come Sandra Mondaini, Raimondo Vianello, Rai, Sisal, Sophia Loren, Isabella Ferrari, Antonella Clerici e Ferzan Ozpetek.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©