Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

GIROVITA AMPIO, VITA BREVE


GIROVITA AMPIO, VITA BREVE
13/11/2008, 13:11

Uno studio coordinato da Elio Riboli dell'Imperial College di Londra e che ha coinvolto l'istituto tedesco di Nutrizione Umana mostra come ci sia una corrispondenza tra  l'ampiezza del girovita e la morte prematura. Infatti lo studio condotto su un campione di  350.000 persone in Europa dimostra che esiste una sorta di proporzionalità indiretta tra l'ampiezza del girovita e la durata della vita, anche se l'indice di massa corporea dell'individuo (con cui si misura se una persona è in sovrappeso) è normale, non segnala cioé condizioni di sovrappeso.

Secondo Riboli è possibile che il girovita misuri il rischio di morte in quanto è in questa parte del corpo che si deposita un tipo di grasso pericoloso, quello viscerale, che libera sostanze potenzialmente coinvolte in tumori e malattie cardiovascolari.

 

Commenta Stampa
di Lucrezia Girardi
Riproduzione riservata ©