Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Da ottobre si potranno usare solo buste biodegradabili

Giugliano: multe a chi usa shopper in plastica


Giugliano: multe a chi usa shopper in plastica
16/09/2010, 17:09

GIUGLIANO (NAPOLI) - A Giugliano, una delle zone del napoletano più colpite dall'emergenza rifiuti, il sindaco Giovanni Pianese si sta adoperando per la sostituzione delle buste di plastica con gli shopper biodegradabili, che sarà definitiva dalla fine del mese di ottobre. Un'ordinanza del primo cittadino, dunque, stabilisce quali provvedimenti verranno presi nel caso in cui i commercianti continuino ad utilizzare le buste di plastica: si parla di contravvenzioni che potranno variare dai 25 ai 250 euro e di sospensione dell'attività di vendita per cinque giorni (quest'ultimo provvedimento è riservato soltanto a coloro che incorreranno nella sanzione per più di tre volte). Il sindaco della città ha spiegato che, iniziando con una graduale riduzione della distribuzione delle buste di plastica fino ad arrivare al divieto assoluto delle stesse, "tutti gli esercenti delle attività commerciali del territorio, sia a con negozio che ambulanti, dovranno utilizzare gli shopper in materiale bio-compatibile certificato". La sostituzione dei sacchetti di plastica con borse in fibra naturale, di carta o in tessuto sarà un primo passo verso una maggiore tutela di un territorio già fortemente colpito dall'emergenza rifiuti.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©