Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Il merito è delle mogli premurose

Gli uomini sposati vivono di più e meglio


Gli uomini sposati vivono di più e meglio
30/03/2010, 20:03

Un famoso comico diceva:"Il matromonio è l'arte di risolvere in due i problemi che, da solo, non avevi". Magari avrà anche una buona dose di argomenti validi a suo favore ma, stando ad uno studio presentato alla annuale della Royal Economic Society presso l'Università del Surrey, allo stesso tempo è anche vero che lo sposalizio allunga la vita degli uomini. Motivo? I consigli-obblighi pressanti delle mogli premurose le quali costringono i propri maritini a sottoporsi più spesso a controlli medici e a fare attività fisica per mantenersi in forma. A confermarlo è il dottor Hendrik Schmitz della Germany's Ruhr Graduate School in Economics. 
Secondo lo studioso, infatti, l'atteggiamento femminile che spesso rasenta il vero e proprio assillo, spingerebbe infatti gli uomini ad effettuare un numero maggiore di controlli medici; prevenendo o diagnosticando in tempo malattie altrimenti letali. "Una donna che vuol bene al proprio compagno si preoccuperà della sua forma fisica", precisa difatti Schmitz e lo aiuterà dunque a non rilassarsi troppo.
Insomma: vita da single più libera ma anche meno salutare. L'amore di una moglie attenta e bene informata sulle precauzioni da prendere per restare in salute allunga la vita e ne migliora la qualità. Certo c'è da sopportare qualche ramanzina e qualche "martellamento" in più ma, a quanto dimostrano gli esperti, il gioco varrebbe la candela. Lo studio ha infatti dimostrato un aumento delle visite mediche del 6% per quanto riguarda i coniugati ed addirittura un incremento del 20% se si prende in considerazione l'attività fisica a questo punto indotta (considerando magari anche quella sotto le lenzuola). Che il matrimonio "rischi" di tornare di moda? 

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©