Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Google a caccia di talenti a 5800 dollari al mese


Google a caccia di talenti a 5800 dollari al mese
13/06/2013, 10:51

MILANO – Google alla ricerca di risorse umane di prim’ordine per contratti di stage profumatamente pagati. In media i giovani talenti sono pagati 5.800 dollari al mese, mentre quelli specializzati in software possono arrivare anche a 6.700 dollari. Cifre per uno stage che in Italia non sfiorerebbero nemmeno l’immaginazione più fervida. Lo rivela un'analisi del sito di lavoro Glassdoor. Un sogno per  giovani laureati che si affacciano su un mondo del lavoro sempre più in crisi. A Google invece i lavori spaziano dal marketing alle vendite pubblicitarie, fino allo sviluppo di programmi. 

Gli stagisti sono tenuti a impegnarsi per almeno tre mesi, ricevendo in cambio un compenso che può toccare i  20.000 dollari. Denaro che molti lavoratori americani (per non parlare di quelli italiani) vedono in un anno. "In realtà, non è così sorprendente che gli stagisti in una società come google siano pagati così profumatamente", ha dichiarato Scott Dobroski, un responsabile della comunicazione aziendale di Glassdoor a Cnn. "La guerra per accaparrarsi i talenti continua", ha concluso. Sempre secondo il sito anche a Microsoft e Amazon pagano profumatamente i loro stagisti che arrivano a guadagnare tra 5.500 e i 7.000 dollari a mese.

Commenta Stampa
di Felice Massimo de Falco
Riproduzione riservata ©