Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

La peste dai capelli rossi nacque 65 anni fa

Google celebra Pippi Calzelunghe


Google celebra Pippi Calzelunghe
26/11/2010, 21:11

STOCCOLMA – Pippi Calzelunghe compie 65 anni. Per celebrare il mito degli anni ’70, Google ha deciso di cambiare il logo della homepage, ridisegnandolo con le caricature della ragazzina dai capelli rossi.
Pippi, il cui nome originale è Pippilotta Viktualia Rullgardina Succiamenta Efraisilla Calzelunghe, fu creata dalla scrittrice svedese Astrid Lindgren nel 1945. L’episodio che ne decretò la nascita è stato fortuito: costretta a letto da una brutta caduta sul ghiaccio, la sua creatrice mise per iscritto parte delle vicissitudini tristi che l’avevano colpita durante l’infanzia. Tra le altre, una gravidanza extra matrimoniale a soli 18 anni.
Tra i personaggi di spicco della serie e del romanzo troviamo i fratellini Tommy e Annika, la scimmietta Nilsson e il cavallo Zietto, che la piccola peste portava sempre sulle proprie spalle.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©