Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Google dedica un doodle all'inventore della cerniera lampo


Google dedica un doodle all'inventore della cerniera lampo
24/04/2012, 09:04

Anche oggi gli sviluppatori di Google si sono sbizzarriti con un nuovo e carino doodle, ovvero il logo personalizzato con video o immagine dedicato all'evento del giorno. oggi è la volta della dedica a Gideon Sundback, a tutti potrebbe essere un nome di uno sconosciuto qualunque, ma questo simpatico ingegnere svedese è l'inventore della cerniera lampo, comunemento chiamata zippo, brevettata nel lontano 1917.

Nato nel 1880 a Jönköping in svezia, Sundback fu assistente tecnico elettrotecnico, nel 1906 fu assunto alla Universal Fastener Company di Hoboken, New Jersey. Le buone capacità nel disegno e il matrimonio con Elvira Aronson, figlia del responsabile progetti, condussero Sundback fino alla posizione di progettista capo alla Universal con il compito di migliorare la cerniera lampo sviluppata dall'ingegnere americano Whitcomb Judson. Tale modello, all'epoca in produzione, era basato su un sistema di uncini ed anelli, e tendeva a separarsi troppo facilmente. I primi tentativi di Sundback, anch'essi ancora basati su un sistema ad uncini, furono insoddisfacenti, in quanto continuavano a presentare lo stesso difetto del precedente.

Quando la moglie di Sundback morì nel 1911, il marito, addolorato, si dedicò totalmente ai suoi disegni e prima del dicembre 1913, aveva trovato una soluzione al problema della stabilità della chiusura: un sistema basato su piccoli dentelli intersecanti anziché su uncini e ganci, per questo chiamato dal suo inventore "Hookless Fastener N° 1". Gideon Sundback aumentò il numero di elementi di legatura da quattro per pollice a dieci o undici, ed ebbe l'idea di fissare la cerniera su due nastri di stoffa per semplificarne l'installazione, aumentando l'apertura per i denti guidati del cursore unico

Il brevetto per "il fermo separabile" fu registrato nel 1917[4] presso l'ufficio brevetti statunitense, con numero 1219881. In quello stesso anno un sarto di New York utilizzò il nuovo congegno per una cintura con tasche data in dotazione ai marinai americani. In quell'anno vennero vendute 24 mila chiusure lampo.

Un grazie e un buon compleanno a Sundback per aver trovato una semplice

soluzione ad un problema minuto delle nostre esistenze: tante altre soluzioni sono ancora a portata di mano e non riusciamo a prevedere il futuro. Bastano solo delle innovazioni facli e geniali.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©