Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Grande tensione per le condizioni di Don Gelmini

Necessaria una terapia intensiva cardiologica

Grande tensione per le condizioni di Don Gelmini
07/01/2011, 17:01

TERNI - Don Pierino Gelmini , ricoverato dal 4 gennaio all’Ospedale Santa Maria di Terni , è stato sottoposto a terapia intensiva cardiologia. Le condizioni sembrerebbero essere al momento migliorate grazie all’interruzione dell’emorragia all’apparato digestivo che giovedì aveva fatto gravemente peggiorare le condizioni di Don Gelmini . Attualmente anche la pressione arteriosa , dopo aver raggiunto valori bassissimi ,è nuovamente tendente alla normalità ed è stato possibile riprendere la terapia con vasodilatatori.
Enrico Boschetti , direttore di cardiologia, grazie ad un esame endoscopico ha dichiarato che l’emorragia è stata causata da una gastrite erosiva acuta seguita da ulcere duodenali multiple da stress.
La ripresa delle condizioni del Fondatore della Comunità Incontro sono migliorate grazie alla terapia intensiva che lo ha sottoposto alla somministrazione endovenosa di inibitori della secrezione gastro- duodenale e alla infusione di farmaci di sostegno della circolazione

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©