Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Una modella lo accusa di averla minacciata di morte

Gravi accuse per Eto'o


Gravi accuse per Eto'o
13/05/2010, 20:05

Probabilmente si tratta solo di una trovata per destabilizzare l'equilibrio della squadra neroazzurra, ma sta di fatto che le accuse rivolte all'attaccante dell'Inter Samuel Eto'o da parte di una modella africana di 31 anni sono molto gravi. La donna, ormai residente a Milano da 4 anni, in una dettagliata intervista concessa a "Il Giornale" ha raccontato di come il giocatore camerunese l'abbia minacciata di ucciderla qualora decida di non abortire.
Ma facciamo un passo indietro. Stando alle parole della donna, tutto è cominciato l'autunno scorso, quando ad una cena tra amici ha conosciuto il giovane africano, che si era da subito presentato come un calciatore famoso appena acquistato dall'Inter. Eto'o avrebbe poi ottenuto un appuntamento con la modella, a cui ha raccontato di non essere sposato e di non avere figli...praticamente le ha fatto intendere di essere libero e di poter intraprendere una relazione! Quindi, a partire da gennaio, i due hanno inziato a frequentarsi regolarmente e ad avere rapporti sessuali non protetti. Quando ad aprile la donna ha rivelato al calciatore di essere incinta ha scoperto che, in realtà, il suo "fidanzato" è già impegnato e con tre figli e non ha alcuna intenzione di farsi carico di un altro bambino. Lei, però, non è disposta ad abortire, sia per motivi religiosi (è musulmana) che etici. Di diverso parere Eto'o, il quale, come racconta la donna, l'avrebbe addirittura minacciata di tagliarle la testa qualora decidesse di non abortire.
Adesso non ci resta che apettare la replica del fuoriclasse neroazzurro per fare luce sulla questione e scoprire quanto ci sia di vero in questa storia.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©