Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Il "premio" è andato al governo di Papua Nuova Guinea

Greenpeace consegna la "motosega d'oro"


Greenpeace consegna la 'motosega d'oro'
26/10/2010, 12:10

Una motosega d'oro è stata consegnata da Greenpeace al governo di Papua Nuova Guinea per non aver protetto le sue foreste.
Il motivo dell'iniziativa è la deforestazione sempre più diffusa e la corruzione nel settore forestale. In un rapporto di 16 pagine Greenpeace ha dichiarato che il Paese non è pronto per realizzare il piano Redd dell'Onu per la fine della distruzione degli alberi o per ridurre le emissioni.
Il piano Redd (Reducing Emissions from Deforestation and Degradation) ha, infatti, l'obiettivo di contenere il cambiamento climatico nei Paesi con più alto numero di foreste. In passato la "motosega d'oro" è stato consegnato a grandi compagnie del legname che operano in Congo, Malaysia e Amazzonia.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©